LE NOSTRE RICETTE Scoprile tutte!

Casatiello

Casatiello napoletano, la ricetta della tradizione

Soffice, saporito e perfetto per la tavola di Pasqua: ecco la ricetta del casatiello napoletano!

Difficoltà: 
MEDIO
Numero persone: 
6
Tempo di cottura: 
60 Minuti
Tempo di preparazione: 
2 Ore
Tempo totale: 
3 Ore

Ingredienti

  • 6 Uova Pastagialla allevate a terra medie AIA

  • 600 g di farina 0

  • 250 ml di acqua

  • 20 g di lievito di birra

  • 200 g di strutto

  • 180 g di provolone affumicato a pezzetti

  • 100 g di Parmigiano Reggiano grattugiato

  • 180 g di salame a cubetti

  • Un cucchiaino di sale

  • Pepe

Preparazione

Se state cercando le ricette della tradizione italiana da mettere nel menù di Pasqua, il casatiello napoletano non potrà di certo mancare.

Quando si parla di casatiello napoletano ci si riferisce a uno degli emblemi della cucina partenopea che, insieme a tortano, pizza e sfogliatelle, hanno conquistato i palati di tutta Italia. Il casatiello napoletano è una ciambella farcita di formaggi e salame arricchita dalle uova, simbolo della festività pasquale: preparare il casatiello prevede un po’ di tempo e pazienza, non abbiate fretta soprattutto nella fase di lievitazione dell’impasto.

Potrete consumare il casatiello napoletano sia tiepido che a temperatura ambiente ed è perfetto per essere messo nel cestino del picnic insieme alla torta pasqualina, alle frittate e alle torte salate di Pasquetta.

Ecco come preparare il casatiello napoletano secondo la ricetta della tradizione.

Preparazione

In una terrina impastate la farina con 50 g di strutto, l’acqua leggermente tiepida e il sale. Lavorate gli ingredienti fino ad ottenere un composto elastico e soffice.

Lasciate l’impasto nella terrina e copritelo con la pellicola trasparente, quindi fatelo lievitare fino a quando non avrà triplicato il suo volume.

Una volta lievitato, mettete l’impasto del casatiello napoletano su una spianatoia infarinata e, con l’aiuto di un mattarello, stendetelo fino a formare un rettangolo spesso circa 8-10 mm.

Farcite con una spalmata di strutto, il pepe, il salame e i formaggi, poi ripiegate la sfoglia a libro stendendola ogni volta con il mattarello. Questa operazione è molto importante per incorporare tutti gli ingredienti all’impasto, come si fa per una classica pasta sfoglia.

Quando avrete esaurito lo strutto, arrotolate la pasta a cilindro tenendone da parte un pezzetto per la decorazione. Imburrate o ungete uno stampo per ciambelle e sistemate il rotolo di casatiello all’interno. Coprite con un canovaccio di cotone e lasciate riposare per circa 3 ore.

Mettete le uova (con il guscio) sull’impasto distanziandole tra loro in modo proporzionale. Con l’impasto tenuto da parte formate piccole striscioline che disporrete a rete sulle uova. Spennellate il casatiello con un uovo sbattuto e infornate a 180°C per circa un’ora.

PIATTI UNICI
it

LE IDEE DI AIA

Speciale salse e condimenti

Tutte le migliori salse che potete realizzare a casa e i condimenti perfetti per i vostri piatti

Spiedini: tutte le varianti da provare

Se vi piacciono gli spiedini e cercate nuove ricette, siete nel posto giusto: ecco tutte le...

3 ricette gustose per un pranzo leggero

Ecco tre idee di ricette, gustose ma leggere, da provare per la vostra pausa pranzo a casa o in...

5 panini con la salamella da provare

Dimenticate il classico panino con la salamella: ecco 5 ricette originali e gustose tutte da...