LE IDEE DI AIA Scoprile tutte!

Hamburger leggero

Hamburger leggero: 5 ricette gustose e facili da preparare

Ecco 5 ricette gustose ed originali per hamburger leggeri e sfiziosi!

Se siete amanti degli hamburger, ma allo stesso tempo volete mantenervi in forma, abbiamo quello che fa per voi: 5 ricette gustose per hamburger leggeri! Dalle zucchine, alle melanzane, passando per la quinoa, tanti sono gli ingredienti che possono essere utilizzati per cucinare hamburger leggeri che permettano di mantenersi in forma! Perfetti da mettere nella schiscia da portare in ufficio per una pausa pranzo leggera ma gustosa, gli hamburer leggeri sono perfetti anche per una cena last minute, post allenamento o da cucinare ai bambini.

Ecco 5 ricette gustose per hamburger leggeri!

Hamburger leggero, le ricette: hamburger di zucchine

hamburger di zucchine

Ingredienti:

- 120 gr di pangrattato
- 60 gr di parmigiano grattugiato
- 2 zucchine
- 1 cipolla tritata
- olio EVO
- sale
- pepe

Preparazione:

Dopo aver lavato le zucchine, privatele delle estremità e tritatele. Prendete una padella antiaderente e versate un filo di olio e un pizzico di sale. Fate rosolare la cipolla tritata per 5 minuti e poi unite le zucchine e cuocete per altri 15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Lasciate raffreddare le zucchine e poi unite il parmigiano, il pangrattato, un pizzico di sale e pepe e impastate con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo. Formate delle polpette che schiaccerete, così che assumano la forma tipica dell’hamburger. Ricoprite i vostri hamburger con il pangrattato. In una padella antiaderente scaldate un filo d’olio e cuocete gli hamburger fino a che non saranno dorati.

Hamburger leggero, le ricette: hamburger di quinoa

Ingredienti:

- 200 gr di quinoa
- 50 gr di carote
- 50 gr di ricotta
- 20 gr di farina
- 1 limone
- pepe
- prezzemolo
- basilico
- sale

Preparazione:

Per prima cosa cuocete la quinoa in una pentola colma di acqua per circa 20 minuti, lasciate poi intiepidire e nel frattempo grattugiate le carote. In una ciotola versate la quinoa, le carote, la ricotta, il pepe, il succo di un limone e mescolate bene in modo da amalgamare gli ingredienti. Aggiungete anche il prezzemolo, il basilico, il sale, la farina e impastate fino a che non avrete ottenuto un composto omogeneo. Formate poi delle polpette che schiaccerete così da formare degli hamburger. In una padella antiaderente scaldate l’olio e cuocete poi gli hamburger, per una decina di minuti fino a doratura. Se volete provare altre ricette gustose a base di quinoa, le trovate QUA.

Hamburger leggero, le ricette: hamburger di salmone

hamburger di salmone

Ingredienti:

- 300 gr di filetto di salmone
- prezzemolo tritato
- scalogno tritato
- un limone
- sale
- olio EVO
- 1 uovo

Preparazione:

Versate in un mixer il salmone, lo scalogno, il prezzemolo, il succo di limone e un po' di scorza grattugiata. Tritate gli ingredienti e unite poi anche l’uovo, il sale e continuate a tritare. Adesso lavorate il composto ottenuto con le mani in modo da creare tanti hamburger che poi metterete in frigo a riposare per circa 15 minuti così che diventino compatti. In una pentola antiaderente fate scaldare un filo di olio e aggiungete poi gli hamburger che farete cuocere fino a che non raggiungeranno la doratura desiderata.

Hamburger leggero, le ricette: hamburger di pollo

Ingredienti:

- 350 gr di petto di pollo AIA
- 2 spicchi di aglio
- olive nere denocciolate
- sale
- pepe
- olio EVO

Preparazione:

Per prima cosa tritate l’aglio, le olive e uniteli al petto di pollo che avrete precedentemente tritato. Amalgamate bene gli ingredienti e poi impastateli con le mani in modo da ottenere la classica forma degli hamburger. In una pentola antiaderente versate un filo di olio e poi mettete a cuocere gli hamburger, girandoli di tanto in tanto. Servite ancora caldi e gustate!

Hamburger leggero, le ricette: hamburger di melanzane

Hamburger leggero melanzane

Ingredienti:

- 30 gr di parmigiano
- 1 melanzana
- basilico tritato
- 2 fette di pancarrè
- olio EVO
- sale
- pangrattato

Preparazione:

Dopo aver lavato la melanzana, tagliatela a dadini. In una padella antiaderente fate scaldare un filo di olio, un pizzico di sale e fate cuocere i dadini di melanzana, fino a che non diventeranno morbidi. Schiacciate i dadini così da ottenere un composto cremoso. Tritate il pancarrè e unitelo alla crema di melanzane assieme al parmigiano, il basilico e il pangrattato. Impastate adesso con le mani l’impasto ottenuto fino ad ottenere delle polpette che schiaccerete di modo che assumano la forma tipica degli hamburger. Passate gli hamburger nel pangrattato e fateli cuocere in una padella antiaderente con un filo di olio, girandoli di tanto in tanto, fino a che non avranno raggiunto la doratura desiderata.

Viver sano
it

LE IDEE DI AIA

Tacchino: la guida completa

Vanta una carne magra e ricca di proprietà: scoprite in questa guida come portare in tavola piatti...

Pollo: la guida completa

La carne bianca, magra e gustosa del pollo raccontata in una guida completa e ricca di curiosità....

Uova: la guida completa

Proprietà, metodi di cottura, curiosità: tutto questo e molto di più nella guida di AIA dedicata...

Panati: la guida completa

Come portarli in tavola, gli abbinamenti e tutti i metodi di cottura: scoprite la guida completa...