LE IDEE DI AIA Scoprile tutte!

allenamento mattutino

Come scegliere l’allenamento giusto per mantenersi in forma

Gli esercizi che facciamo per mantenerci in forma sono da valutare con cura e attenzione: ecco come scegliere l’allenamento giusto!

Spesso si pensa che qualsiasi esercizio o attività fisica sia appropriata alle nostre esigenze, senza considerare invece che per mantenersi in forma bisogna scegliere l’allenamento giusto! Ora che la primavera ha ormai spiegato le vele, è tempo di porre rimedio alle cattive abitudini e scegliere l’allenamento giusto per mantenersi in forma!

L’allenamento giusto per mantenersi in forma non è altro che un programma da porre come base ad un regime di sport, di attività fisica regolare e che va portato avanti per tutto l’anno con costanza assieme ad un’alimentazione sana ed equilibrata.

Ecco allora come scegliere l’allenamento giusto per mantenersi in forma!

Come scegliere l’allenamento giusto: camminata veloce

Per mantenersi in forma non c’è niente di meglio che affidarsi ad una camminata veloce. La potete praticare in palestra, sul tapis roulant, oppure al parco, sulla spiaggia o in strada. Bisogna tenere un buon passo e vedrete che anche i più pigri vedranno i risultati già dopo le prime camminate!

Come scegliere l’allenamento giusto: attività aerobica

cicilismo

Quando siamo impegnati in un'attività aerobica il nostro organismo per produrre l'energia necessaria usa l’ossigeno e ovviamente i grassi, i carboidrati e in parte anche le proteine. Quindi qualsiasi tipo di attività aerobica è un vero toccasana per chi vuole mantenersi in forma! Sport come il ciclismo, la corsa, la marcia e lo sci di fondo sono chiari esempi di attività di tipo aerobico in cui i muscoli lavorano in condizioni di massima ossigenazione.

Come scegliere l’allenamento giusto: esercizi con i pesi

Eseguire qualche esercizio di tonificazione generale (tramite pesi o altri attrezzi) all'inizio dell'allenamento può amplificare i risultati ottenuti con la sola attività aerobica. Un leggero aumento delle masse muscolari oltre a regalarvi una figura più tonica e snella vi consentirà di bruciare più calorie durante la giornata.

Come scegliere l’allenamento giusto: Jumping Jack di prima mattina

Conosciuto anche come Star Jump, il Jumping Kack è noto per il suo utilizzo negli allenamenti in Usa, in quanto riesce a migliorare la resistenza fisica e aerobica, lavorando in uno spazio ristretto. E’ un esercizio a corpo libero molto semplice, ma efficace soprattutto per preparare tutta la muscolatura allo sforzo successivo. Dalla posizione eretta con piedi uniti e braccia distese lungo il corpo, saltate divaricando le gambe e, contemporaneamente, portando le braccia in fuori. Ritornate, quindi alla posizione di partenza con un altro balzo. Per iniziare, eseguite 25 saltelli. Perché di prima mattina? Perché allenarsi al mattino è sempre consigliabile! Scopritene QUI tutti i benefici!

Viver sano
it

LE IDEE DI AIA

BonRoll: la guida completa

Consigli, ricette e curiosità sull’arrosto più amato dagli italiani: ecco tutto quello che c’è da...

Natalizi: la guida completa

Scoprite come portare in tavola tutto il sapore delle feste con i prodotti Natalizi di AIA.

Tacchino: la guida completa

Vanta una carne magra e ricca di proprietà: scoprite in questa guida come portare in tavola piatti...

Pollo: la guida completa

La carne bianca, magra e gustosa del pollo raccontata in una guida completa e ricca di curiosità....