LE IDEE DI AIA Scoprile tutte!

come fare i tortellini

Come fare i tortellini: i segreti per non sbagliare

Un piatto che è praticamente leggenda: vi sveliamo tutti i segreti per imparare a fare i tortellini in casa!

Vera pietra miliare della tradizione culinaria nostrana, i tortellini sono uno dei primi piatti più amati e rinomati. Per questo vogliamo spiegarvi come fare i tortellini in casa, svelandovi trucchi e segreti per non sbagliare. I tortellini sono piccoli e tenerissimi rotolini di pasta fresca all’uovo, ripieni di carne, che in base ai condimenti e alle diverse preparazioni diventano protagonisti delle occasioni più disparate.

Potete fare i tortellini in casa per un pranzo in famiglia, per una cena con gli amici, ma anche renderli protagonisti delle feste natalizie. Per fare i tortellini in casa avrete bisogno di un po’ di tempo a disposizione, di una cucina ben ordinata e pulita, oltre che ovviamente dei giusti suggerimenti!

Ecco tutti i segreti per fare i tortellini in casa e non sbagliare!

Come fare i tortellini: le regole dell’impasto

impasto tortellini

Su un piano di lavoro pulito formate la classica fontana di farina (350 gr circa) e rompete 3 uova al suo interno. Aggiungete un filo d’olio e un pizzico di sale. Sbattete le uova e, a mano a mano, aggiungete la farina e impastate energicamente per circa 15-20 minuti. Una volta che avrete finito di impastare, lasciate la pasta a riposare per 45 minuti.

Come fare i tortellini: tirare

Un’operazione da vera massaia: è il segreto per una pasta fina e morbida! Armatevi di mattarello e stendete l’impasto in sfoglie sottili. Il modo migliore per fare al meglio questo passaggio cruciale è ritagliare dal panetto un terzo della pasta, appoggiare il mattarello a circa metà della porzione e stendere bene prima in un senso, poi, ruotando, nell’altro.

Come fare i tortellini: la chiusura a caramella

chiusura tortellini

Ritagliate la sfoglia in quadratini, aiutandovi con la rotella apposita (non quella seghettata), e distribuite su ogni pezzetto una pallina di ripieno. Deve essere piccola perché deve permettervi di chiudere poi perfettamente il tortellino. Ora piegate in due un quadrato e fate combaciare gli angoli, sigillando bene. Ripiegate ancora una volta, facendo un risvolto alla base del triangolo. Avvolgete infine il triangolo intorno all’indice e sovrapponete leggermente i due lembi, sigillando.

Come fare i tortellini: ultimo step

L’ultimo passaggio prevede di scolare i tortellini dalla loro acqua di cottura. Non rovesciateli nello scolapasta: la pasta fresca va trattata coi guanti! Estraeteli con un mestolo forato.

Come fare i tortellini: i ripieni

Provateli tutti e porterete in tavola ricette originali e gustosissime! Ecco le ricette dei ripieni per tortellini!

Viver sano
it

LE IDEE DI AIA

Tacchino: la guida completa

Vanta una carne magra e ricca di proprietà: scoprite in questa guida come portare in tavola piatti...

Pollo: la guida completa

La carne bianca, magra e gustosa del pollo raccontata in una guida completa e ricca di curiosità....

Uova: la guida completa

Proprietà, metodi di cottura, curiosità: tutto questo e molto di più nella guida di AIA dedicata...

Panati: la guida completa

Come portarli in tavola, gli abbinamenti e tutti i metodi di cottura: scoprite la guida completa...