LE IDEE DI AIA Scoprile tutte!

depurarsi prima e dopo le feste

Come depurarsi prima delle feste (e anche dopo)

Una guida utilissima per depurarsi prima delle abbuffate natalizie e rimettersi in forma dopo le feste.

Depurarsi fa bene sempre, ma diventa una necessità soprattutto prima e dopo i grandi pranzi e sontuose cene del periodo natalizio.
Infatti prima delle feste è bene trovare il modo per sentirsi leggeri e prepararsi a giorni di grandi abbuffate e di scorpacciate di dolci. E ovviamente terminato il periodo di Natale e Capodanno sentiamo il bisogno di allontanare il senso di gonfiore e pesantezza: e allora la parola d’ordine, in entrambi i casi è depurarsi!

1. Pasti sobri e regolari
Per depurarsi dopo le grandi abbuffate, è necessario non saltare mai i pasti. In questo modo non rischierete di arrivare troppo affamati alla cena o al pranzo e quindi eviterete di mangiare eccessivamente.

2. Frutta e verdura

depurarsi frutta e verdura

Prediligete alimenti ricchi di vitamine, potassio e fosforo come i legumi, le arance, le mele, le pere, i kiwi, gli spinaci, i carciofi, i frutti di bosco, la cicoria, le carote, i finocchi, le zucche, le zucchine, l'insalata ed il radicchio. Frutta e verdura vanno consumati preferibilmente a crudo, per risultare ancora più leggere.

3. Cibi e cotture light
Optate per cibi il più leggeri e digeribili,  come la maggior parte delle carni bianche, in particolar modo il tacchino. E ovviamente privilegiate la cottura al vapore per prepararvi alle fritture della Vigilia!

4. Condimenti soft
Via libera all'olio extravergine d'oliva ed al succo di limone per condire i vostri piatti e in generale ai condimenti a crudo!

5. Acqua
Per depurarsi dalle grandi abbuffate non c'è miglior cura dell'acquaAlmeno un litro e mezzo di acqua al giorno è necessario per portare benefici tangibili al proprio organismo. Un valido aiuto proviene anche dalle tisane e dagli infusi disintossicanti, depurativi e sgonfianti. Depuratevi con una tisana diuretica a base di: bardana, cicoria, tarassaco, sambuco, dulcamara e menta; oppure con una tisana sgonfiante a base di finocchio, betulla, foglie di biancospino.
Fatevi sempre consigliare da un erborista per le dosi giuste. Le potete bere al mattino, prima della colazione e anche la sera prima di andare a letto.

6. Attività fisica

depurarsi attività fisica

Per depurarsi dalle abbuffate è importante anche il movimento fisico. Quindi, via libera ad una passeggiata all'aria aperta di almeno venti minuti al giorno. Potrete optare anche per una leggera corsa nel parco, se la stagione lo consente oppure una nuotata in piscina al coperto. In alternativa, iscrivetevi in palestra. Personale esperto vi fornirà il programma di allenamento più adatto alle vostre esigenze.

7. Scrub viso e corpo
Per depurarvi davvero dovrete dedicare qualche cura anche alla vostra pelle: uno scrub per il corpo e per il viso è l’ideale per far traspirare la pelle, eliminare le cellule morte e avere una pelle più pulita e luminosa.

Viver sano
it

LE IDEE DI AIA

Cottura sottovuoto, tutti i segreti e i consigli

La cottura sottovuoto è una tecnica sempre più diffusa anche nelle cucine di casa. Eccovi tutti i...

Dolci con le uova: tante ricette veloci

Cosa fare delle uova nel frigo? Tanti dolci ovviamente! Ecco tutte le ricette!

Pollo nella schiscetta: tutti i consigli e le ricette

Ecco tutti i segreti per avere la schiscetta sempre pronta e tante ricette a base di pollo per...

Canederli: la ricetta originale e il viaggio in Trentino

Scopriamo la ricetta dei canederli attraverso il viaggio in Trentino!