LE IDEE DI AIA Scoprile tutte!

Perdere peso in cucina

10 cose da fare in cucina per perdere peso

Perdere peso senza rinunciare del tutto ai piaceri della tavola: seguite questi dieci consigli sulle cose da fare in cucina per sentirvi più leggeri!

In Rete si trovano molte diete che promettono di far dimagrire velocemente, ma sarebbe sempre meglio rivolgersi ad un nutrizionista o dietologo prima di affrontare un cambio di dieta alimentare. Se invece volete ritrovare la forma dopo le ferie estive o dopo le vacanze di Natale, sappiate che ci sono alcuni accorgimenti che, se seguiti con constanza, vi aiuteranno a sgonfiare la pancia e sentirvi di nuovo leggeri. 

Per alleggerirsi di un chilo di troppo, sgonfiare la pancia e sentirsi meglio, basta davvero poco:  

- Prevenite gli “attacchi di fame” da privazioni eccessive e stanchezza. Come fare? Riposare e avere una vita sana ed equilibrata, permette di essere più “centrati” e vigili sulla propria dieta;
- Seguite e rispettate le regole che vi siete dati senza cambiarle in corso d’opera;
- Evitate di perdere vitamine e minerali;
- Non rinunciate al piacere di mangiare.

Non vi resta quindi che scoprire quali sono le 10 cose da fare in cucina per perdere peso:

1. Mangiate senza distrazioni​
È bene che sappiate che, se si sta guardando la tv, si riesce a mangiare due volte tanto senza nemmeno sentirsi sazi! Quindi è meglio sedersi a tavola prima dell’inizio del proprio programma preferito e gustarsi una bella cena in tutta tranquillità con la televisione spenta.

2. Controllate le etichette degli alimenti​
In tanti succhi di frutta si trovano molti zuccheri che equivalgono a calorie. Per questo è importante imparare a leggere le etichette di ciò che acquistate.
Per rimettervi in forma, imparate a leggere attentamente i valori nutrizionali di ciò che comprate e scegliete con consapevolezza il prodotto che fa al caso vostro, dando la precedenza a quelli con meno zuccheri e meno grassi. 

3. Scegliete cibi con pochi grassi
Banale vero? Eppure è il metodo più mirato possibile. Quello che dovete fare è evitare di mangiare troppi dolci, biscotti e cioccolatini. Fate in modo di non averne nella dispensa della cucina, così non avrete tentazioni. Anche nei metodi di cottura si possono trovare delle valide alternative: la cottura a vapore e alla griglia, ad esempio, danno sapore e non aggiungono grassi. Provate anche ad eliminare il sale, la vostra alimentazione sarà ancora più sana e leggera. Ci sono inoltre moltissimi ingredienti che aggiungono sapore ai piatti e vi aiutano a non aggiungere grassi e condimenti. 

4. Fate spuntini sani
Sostituite le merendine da 350 calorie con della frutta fresca e yogurt magro e noterete subito la differenza sui vostri fianchi. 

5. Non saltate i pasti​
Soprattutto la prima colazione, che deve rimanere abbondante ma leggera. Cereali,  frutta e yogurt sono l’ideale. Prendete spunto da questi consigli su una colazione sana e proteica

Bibite per perdere peso

6. Riducete il consumo delle bibite​
Provate a limitare il consumo delle bibite gassate a zero calorie: ne è concessa una a settimana, ma di certo non tutti i giorni! Potete prepararvi in casa tanti centrifugati a base di frutta e verdura, oppure optare per un delizioso smoothie.

7. Bevete prima dei pasti​
Prima del pasto - circa 20 minuti - bevete 1 grosso bicchiere d’acqua e fate un antipasto a base di una insalatina con poco condimento. Questo vi aiuterà a sentirvi sazi prima di cominciare il pranzo o la cena e a trovare velocemente il senso di sazietà. Cercate sempre di bere la giusta quantità di acqua, vi aiuterà a mantenervi idratati e a sentirvi sazi. 

8. Preparate una cena ​leggera
Fate una cena leggera possibilmente non dopo le 20: oltre quell’ora, infatti, il metabolismo è molto più lento. Serve qualche spunto? Scoprite tante ricette light!

9. Mangiate di più a casa
Evitate di mangiare fuori casa, perché nei cibi cucinati nei ristoranti è più difficile controllare gli ingredienti utilizzati per la preparazione. Se dovete mangiare in ufficio o all’aperto organizzatevi e preparatevi il pranzo al sacco.

10. Consumate carne bianca​
Mangiate carne magra: in particolare la carne bianca è davvero un alleato prezioso. Povera di grassi e ricca di gusto, è perfetta per preparare ricette saporite ma leggere.

Viver sano
it

LE IDEE DI AIA

BonRoll: la guida completa

Consigli, ricette e curiosità sull’arrosto più amato dagli italiani: ecco tutto quello che c’è da...

Natalizi: la guida completa

Scoprite come portare in tavola tutto il sapore delle feste con i prodotti Natalizi di AIA.

Tacchino: la guida completa

Vanta una carne magra e ricca di proprietà: scoprite in questa guida come portare in tavola piatti...

Pollo: la guida completa

La carne bianca, magra e gustosa del pollo raccontata in una guida completa e ricca di curiosità....