LE IDEE DI AIA Scoprile tutte!

come piegare il tovagliolo

Come piegare il tovagliolo: 5 idee creative

Apparecchiare la tavola in modo originale è più semplice con queste 5 idee per piegare il tovagliolo!

Piegare il tovagliolo in maniera fantasiosa e creativa, per rendere la vostra tavola apparecchiata ancora più bella, è diventata una vera e propria arte; esistono infatti veri e propri origami dei tovaglioli, con appositi tutorial che vi insegnano come piegare il tovagliolo in modo simpatico o elegante a seconda delle situazioni.

Per imparare a piegare il tovagliolo in diversi modi è necessario munirsi di tovaglioli semplici, magari di colori particolari, ma che abbiano il classico taglio quadrato, in modo tale che il lavoro finale risulti perfetto e proporzionato.

Vediamo ora nel dettaglio 10 idee creative per piegare il tovagliolo:

1. Come piegare il tovagliolo: fiore (calla)
 

piegare tovagliolo fiore

Scegliendo questa forma opterete per un colore che richiami quello del fiore, quindi o bianco, o rosso, oppure giallo.
Aprite il tovagliolo, disponendolo su un piano. 
Piegate un angolo, facendolo coincidere con l'angolo opposto ottenendo così un triangolo. 
Sovrapponete gli altri due angoli, otterrete un altro triangolo ma più piccolo rispetto al primo
Ponete la base del triangolo verso di voi, afferrando poi l'angolo sinistro, piegandolo verso l'alto in modo che sporga oltre il lato destro del triangolo.
In fine, ripiegatelo su se stesso ed eseguite la stessa operazione per l'angolo destro.

2. Come piegare il tovagliolo: tasca
Per una cena elegante, ma semplice, ecco una decorazione che potrete felicemente abbinare a questi portacandele, che illumineranno la vostra tavola.
Aprite il tovagliolo, piegatelo in due in modo che la parte aperta sia orientata verso di voi; ripiegatelo nuovamente formando così un quadrato; orientate la parte "apribile" del tovagliolo in alto a sinistra.
Afferrate il primo lembo e fatelo combaciare con l'angolo opposto in modo perfetto.
Capovolgete il tovagliolo e fate coincidere la parte "apribile" di questo lato sempre in alto ma sulla destra; piegatelo poi, da destra verso sinistra di 1/3, schiacciando appena; ripetete la stessa cosa con il lato sinistro verso destra e infilate l'angolo inferiore nella tasca a triangolo a destra. Ruotate il tovagliolo dalla parte opposta, con sorpresa noterete che si è formata una tasca in cui porre le posate o eventualmente un bigliettino.

3. Come piegare il tovagliolo: ventaglio

tovagliolo ventaglio

Un classico del tovagliolo piegato sul piatto, si trova spesso nei ristoranti e ora potete realizzarlo anche voi!
Stendete il tovagliolo davanti a voi, al contrario. Piegatelo in due, facendo una forte pressione, in modo che si è formi una chiara e netta piega. Piegate il tovagliolo come un tipico ventaglio.
Ora piegatelo a metà e afferrate il nastro in modo da legarlo dal lato chiuso all'altezza di circa 7 cm.

4. Come piegare il tovagliolo: piramide
Stendete un tovagliolo quadrato sopra al tavolo. L’angolo deve essere rivolto verso di voi.
Piegatelo a metà, diagonalmente. Stendete eventuali grinze con le mani. Portate l’angolo sinistro a toccare la punta del tovagliolo. Fate lo stesso con l’angolo destro.
Rovesciate il tovagliolo. Fate combaciare l’angolo in basso con l’angolo in alto. Adesso avrete ottenuto un triangolo. Sollevate in alto il centro del triangolo. Unite con le dita i margini esterni. 

5. Come piegare il tovagliolo: cuore

tovagliolo cuore

Conquistarla a tavola non è mai stato così semplice... e con il tovagliolo a forma di cuore siete già a metà strada!

Aprite il tovagliolo e portate il lato inferiore verso quello superiore, piegando a metà il tovagliolo. Ripiegatelo ancora una volta sempre verso l'alto. Vi ritroverete così con un rettangolo stretto e lungo. A questo punto portate la metà sinistra verso l'alto e poi fate lo stesso con la metà destra. La forma che otterrete sarà una sorta di freccia verso il basso. Prendete i quattro angoli che vi ritrovate in alto e piegateli verso l'interno per formare il cuore.

Occasioni speciali
it

LE IDEE DI AIA

Pollo al forno: le ricette leggere

Ecco tante ricette gustose per fare il pollo al forno!

Tutte le varietà della zucca

Tonde, lunghe e spaghetti: ecco la mini guida alle varietà di zucca più conosciute.

Tartufo: come sceglierlo e portarlo in tavola

Da bianco a nero, ecco come scegliere il tartufo e come portarlo in tavola per assaporarlo al meglio

La sfida dei Cuochi d’Italia: BonRoll con speck

Nella cucina più grande d’Italia Elena e Katia si sfidano con ricette originali e sfiziose a base...