LE IDEE DI AIA Scoprile tutte!

Come fare un brunch a casa

Come organizzare un brunch in casa: la guida definitiva

È un momento di condivisione e relax all’insegna della buona cucina: ecco la guida definitiva per organizzare un brunch in casa!

Svegliarsi tardi nel weekend dopo una settimana difficile è praticamente d’obbligo: ecco perché vogliamo darvi qualche consiglio per organizzare un brunch in casa. Il brunch infatti, a metà esatta tra una colazione abbondante e un pranzo vero e proprio, è l’ideale per iniziare la giornata, magari in compagnia di amici, gustando ricette uniche e golose!

Una tradizione statunitense ormai largamente diffusa anche nel nostro paese, che coniuga sapientemente ricette dolci e salate. Pancake con salse di ogni tipo, cheesecake, insieme a piatti salati come bacon, salsicce e ovviamente hamburger. In Italia il brunch segue la linea originaria, ma se ne distacca allo stesso tempo inserendo specialità caserecce e golosità della tradizione.

Organizzare un brunch in casa significa concedersi un momento di totale relax e convivialità per godere al meglio della tarda mattinata della domenica, della buona cucina e della compagnia di familiari o amici.

Ecco la guida definitiva per organizzare un brunch in casa!

Come organizzare un brunch in casa: il buffet

brunch a casa buffet

Se disponete di una cucina sufficientemente grande, sarà più divertente allestire il buffet proprio nel luogo dove vengono scaldati i pancake e arrostite le salsicce sulla griglia. Non c’è niente di formale in un brunch in casa con gli amici, perciò mettete tutti a proprio agio, trasformando la vostra cucina in un luogo accogliente fatto di profumi invitanti. Se la cucina non è troppo grande potete creare lo spazio mettendo il tavolo contro una parete e allestendo un allegro buffet.

In un angolo del tavolo disponete piatti, posate e bicchieri; sulla tavola in pratici vassoi mettete invece le portate. Se optate per questa soluzione, cercate il più possibile di realizzare ricette che si possono gustare anche senza posate. Se volete dare un tocco di colore potete arricchire la tavola con qualche vasetto di fiori freschi. Ecco come apparecchiarla al meglio. Gli ospiti invitati al brunch, potranno sedere comodamente su sedie e divanetti, disposti intorno al tavolo e nella sala.

Come organizzare un brunch in casa: i dolci

brunch a casa dolci

Un ruolo fondamentale per il perfetto brunch della domenica è svolto dai dolci. Ci sono moltissime ricette dolci che si possono preparare per il brunch della domenica, portando un po’ di tradizione culinaria italiana anche in questo pasto. Ecco le migliori ricette di dolci per organizzare un brunch in casa da sogno!

Come organizzare un brunch in casa: tortini di patate

Per organizzare un brunch in casa ci vogliono ricette originali ma semplici da preparare. Eccone una perfetta: il purè di patate. Salate e disponete metà del purè sul fondo di piccole terrine imburrate. In ogni ciotolina poi formate uno strato di mozzarella a dadini e di Prosciutto Cotto AIA tagliato a strisce. Completate con un altro strato di purè, unendo qualche fiocchetto di burro e un po’ di parmigiano. Cuocete in forno caldo per 15 minuti e servite i tortini di patate al vostro brunch!

Occasioni speciali
it

LE IDEE DI AIA

BonRoll: la guida completa

Consigli, ricette e curiosità sull’arrosto più amato dagli italiani: ecco tutto quello che c’è da...

Natalizi: la guida completa

Scoprite come portare in tavola tutto il sapore delle feste con i prodotti Natalizi di AIA.

Tacchino: la guida completa

Vanta una carne magra e ricca di proprietà: scoprite in questa guida come portare in tavola piatti...

Pollo: la guida completa

La carne bianca, magra e gustosa del pollo raccontata in una guida completa e ricca di curiosità....