LE IDEE DI AIA Scoprile tutte!

Halloween ricette aperitivo

7 ricette per l'aperitivo di Halloween

Allestire il buffet dell'aperitivo per festeggiare Halloween con ricette facili e veloci, ma soprattutto spaventose.

Per organizzare una festa di Halloween davvero memorabile bisogna prestare attenzione ad ogni dettaglio. Divertitevi decorando casa con candele personalizzate oppure usando delle zucche intagliate, che saranno anche ottime in versione zucche-portabottiglie. Non dimenticate di scegliere un travestimento spaventoso, ma soprattutto siate accurati nello scegliere il menù per il buffet della festa. Che festa spaventosa sarebbe senza degli orribili stuzzichini? Ecco 7 ricette facili, veloci e spaventose, tutte da copiare.

Halloween wurstel mummia

1. Wurstel mummia
Semplici e divertenti, i wurstel mummia si preparano in pochissimi minuti e non richiedono particolari abilità manuali per risultare spaventosi. Basteranno 3 ingredienti:

- Wudy AIA al ketchup
- Pasta sfoglia già pronta
- Semi di papavero

Stendete la pasta sfoglia già pronta su un tagliere e con un coltello tagliatela in striscioline di mezzo centimetro di larghezza. Con queste strisce avvolgerete i wurstel per trasformarli in piccole mummie di Halloween. I semi di papavero vi serviranno per fare gli occhietti. Cuocete in forno a 180°C per 15 minuti. Grazie ai Wudy ketchup AIA, ogni morso sarà sanguinoso.

Halloween salatini dita

2. Salatini della strega
Volete dare un tocco davvero horror al vostro aperitivo di Halloween? Preparate ai vostri ospiti dei grissini a forma di dita da intingere nelle salse, ne andranno tutti matti. Vi serviranno due soli ingredienti: 

- Mandorle salate
- Pasta Brisè già pronta

Stendete su un piano di lavoro la pasta brisè e tagliatela in 12 rettangoli. Lavorate ogni pezzo di pasta per fare dei cilindri irregolari ai quali darete la forma di un dito. Le mandorle saranno le unghie. Con l’aiuto di uno stuzzicadenti rendete verosimili le dita creando i segni delle falangi e qualche ruga. Mettete in forno a 180°C per 20 minuti e quando le dita saranno fredde sistematele in una ciotola piena di salsa guacamole - qui la ricetta - o di salsa piccante. L'horror è servito. 

3. Muffin salati alla zucca
Non saranno spaventosi, ma al buffet di Halloween non possono mancare dei muffin alla zucca. Per prepararli serviranno:

- 120g di farina
- 200g di purea di zucca
- 100g di gorgonzola
2 uova
- olio extravergine di oliva
- semi di papavero

Tagliate la zucca in pezzetti, togliete la buccia e fatela cuocere a vapore. Quando sarà cotta riducetela in purea con un minipimer. Mescolate la zucca al gorgonzola quindi inserite nel composto la farina setacciata e le due uova sbattute. Amalgamate bene il composto con l’aiuto delle fruste elettriche e aggiungete un po’ di olio EVO a filo, fino a quando il composto non sarà ben liscio.

Distribuite l’impasto negli stampini per muffin e infornate a 180°C per 20 minuti. Potete decorare i muffin con della salsa verde oppure usare dei semi di papavero per disegnare un volto spaventoso. In alternativa sistemate sui muffin alla zucca i ragni fatti con le olive.

Halloween uova occhi

4. Uova dell’orrore
Avreste il coraggio di mangiare un occhio grande come un uovo? Mettete alla prova i vostri ospiti servendo delle uova dell’orrore all’aperitivo di Halloween. Per prepararle vi serviranno solo 4 ingredienti.

- Uova
- Tonno
- Maionese
- Olive nere snocciolate

Mettete le uova a cuocere per farle rassodare. Nel frattempo in un frullatore, lavorate del tonno in scatola sgocciolato con un po’ di maionese. Le proporzioni sono un cucchiaio di maionese per ogni scatola media di tonno. Quando le uova saranno sode fatele raffreddare, quindi sgusciatele e tagliate via le due estremità. Da un lato vi servirà per tenere le uova in piedi, dall’altra per svuotare l’uovo. Con molta delicatezza togliete il tuorlo sodo che andrà aggiunto all’impasto di tonno e maionese. Aggiungete un cucchiaino di maionese per ogni 3 tuorli di uovo. Quando la crema sarà ben liscia usatela per imbottire le uova. Decorate con le olive nere snocciolate ed ecco a voi le uova di Halloween.

Halloween olive ragno

5. Ragni al piatto
Visto che avete comprato delle olive per decorare le uova perché non usarle per spargere su tutti i piatti degli orribili ragni? Per questa ricetta vi serviranno

- Olive nere snocciolate
- Olive verdi o di Gaeta snocciolate
- Spaghetti integrali

Spezzettate qualche spaghetto integrale e fatelo cuocere per pochi minuti in un pentolino di acqua bollente. La pasta dovrà solo incurvarsi leggermente ed è importante che resti rigida. Snocciolate le olive di Gaeta e tagliatele a metà, dovrete infilarle nelle olive nere snocciolate per simulare la testa del ragno. Infilate gli spaghetti molto al dente per fare le zampe e sistemate i ragni sulle varie portate.

6. Scope della strega

Una ricetta che non è una ricetta ma che vi permetterà di dare un tocco di classe alla tavola: le scope della strega si preparano in un attimo. Vi serviranno:

- Salatini in bastoncino
- Erba cipollina fresca

Spezzettate qualche salatino per fare la saggina della scopa. Con l’aiuto dell’erba cipollina legherete il tutto per ottenere una piccola scopa deliziosa. Sistemate questi salatini sulla tavola, accanto ai piatti oppure in un bicchiere. Con queste scope i vostri invitati potranno assaggiare le salse in tavola.

Halloween teschi peperoni

7. Teschi di cruditè
Tra gli invitati alle feste c’è sempre qualcuno a dieta oppure qualche vegano o vegetariano. Create un aperitivo di Halloween anche per loro, ve ne saranno grati. Vi serviranno:

- Carote
- Sedano
- Peperoni rossi, gialli e verdi 
- Finocchi

Mondate le carote, i finocchi e il sedano per servirli come cruditè. Teneteli in frigorifero in acqua ghiacciata fino al momento di servire. Lavate i peperoni esternamente quindi tagliate via l’estremità con il picciolo e svuotate il peperone eliminando i semi e le parti bianche facendo attenzione a non rompere l’ortaggio. Con un coltellino incidete i peperoni come fossero le zucche di halloween, facendo i buchi degli occhi e della bocca.  Avrete così dei contenitori mostruosi per le vostre cruditè. 

Per il party di Halloween, non dimenticate anche qualche dolcetto. Una torta di zucca senza burro, sarebbe perfetta per l'occasione!

Occasioni speciali
it

LE IDEE DI AIA

Tacchino: la guida completa

Vanta una carne magra e ricca di proprietà: scoprite in questa guida come portare in tavola piatti...

Pollo: la guida completa

La carne bianca, magra e gustosa del pollo raccontata in una guida completa e ricca di curiosità....

Uova: la guida completa

Proprietà, metodi di cottura, curiosità: tutto questo e molto di più nella guida di AIA dedicata...

Panati: la guida completa

Come portarli in tavola, gli abbinamenti e tutti i metodi di cottura: scoprite la guida completa...