LE IDEE DI AIA Scoprile tutte!

festa in giardino 5 trucchi

5 trucchi per la festa in giardino

Volete organizzare una festa in giardino? Vi sveliamo alcuni segreti per rendere indimenticabile il vostro party!

Quelli che stiamo per svelarvi sono alcuni trucchi per organizzare una festa in giardino davvero da sogno. Qui capiremo insieme come creare l’ambiente perfetto per una bella festa in giardino, decorando il tavolo e l’ambiente, creando una zona bar e una zona relax, giocando con le decorazioni e le luci per conferire al giardino un’atmosfera magica, che i vostri ospiti non potranno dimenticare e che renderanno la vostra festa ancora più bella.
Dare una festa in giardino prevede qualche piccolo accorgimento per rendere lo spazio agevole e comodo per gli ospiti, in modo tale che tutti si sentano partecipi ma anche liberi di avere un proprio spazio per rilassarsi. Non meno importante sarà la scelta e la preparazione di un menù ricco e originale, da gustare comodamente seduti oppure in piedi chiacchierando con gli amici: ecco qualche utile consiglio per preparare i finger food perfetti per il vostro party! Se invece siete in vena di ricette più elaborate, lasciatevi ispirare da queste idee!

Una buona premessa per la riuscita della vostra festa in giardino è il non sottovalutare gli imprevisti climatici, preferendo una location semicoperta, magari con gazebi e ombrelloni bianchi, per ripararsi da eventuali piogge estive.
Una volta attrezzati contro gli eventuali imprevisti, è ora di iniziare ad allestire il vostro giardino, seguendo questi semplici suggerimenti!

1. Location
Si consiglia di scegliere un punto del giardino accogliente, in cui possibilmente si trovino alberi o pergolati, che offrano zone d’ombra in cui ripararsi dal sole all’ora del tramonto. Questo tipo di sistemazione permette inoltre di appendere facilmente oggetti e decorazioni (palloncini, lanterne in carta). Inoltre dovrete occuparvi dell’illuminazione, soprattutto se darete il vostro ricevimento di sera. Un’ idea d’effetto potrebbe essere quella di creare un piccolo sentiero a terra con delle candele. A questo proposito potrebbero interessarvi queste idee per realizzare portacandele fai da te! Disponete anche dei faretti, o in alternativa lanternine bianche, che rendono l’atmosfera pittoresca e romantica.

2. Accoglienza
Per realizzare una festa in giardino davvero indimenticabile per i vostri ospiti dovete farli sentire subito ben accolti e a loro agio, facendoli accomodare in un ambiente quasi familiare. In questo senso sarebbe bello riuscire a realizzare dei “cartelli” di benvenuto, con pannelli di legno o lavagne, che indichino dove si trovano le varie aree della festa (ad esempio cartelli con la scritta “Drinks” o “Dancefloor”).

festa in giardino svago

3. Svago e relax
Uno degli aspetti più belli del tenere una festa in giardino è che, oltre alla tavola apparecchiata con buffet di cibi e bevande, si possono creare diverse aree adibite allo svago e al relax dei propri ospiti. Un’idea carina potrebbe essere quella di stendere grandi e soffici cuscini sull’erba, sedie a sdraio e comode poltroncine per realizzare un’area più appartata, dove magari dopo cena guardare le stelle; o meglio ancora, se avete amici che suonano qualche strumento, invitarli a rallegrare ancora di più la serata! Per i più fantasiosi e volenterosi questa potrebbe diventare una sorta di area cinema stendendo un bel telo bianco che faccia da proiettore.

4. La Tavola
Decorare la tavola con fiori e una palette di colori che segua il tema scelto della festa. Largo alla fantasia, lasciatevi andare divertenti soluzioni su come disporre tovagliolo e posate insieme.
Mettete un centrotavola con dei fiori freschi  e usate elementi decorativi come segnaposti o segna bicchieri, per personalizzare ancor più la vostra tavola, oltre a piccole lanterne e candeline bianche e profumate. 

5. Musica e attività
Cos’è una festa in giardino se non c’è nessuno che balla? Non trascurate la musica, ma ricordate che il volume, soprattutto durante la cena, non dovrà essere troppo forte per non spegnere le conversazioni.
Infine coinvolgete i vostri ospiti in divertenti attività creando postazioni di “photoshooting”, magari ricreando atmosfere vintage, con finte cornici in cui rientrare, o simpatici gadget da indossare, come i baffi finti per gli uomini e cappellini o ombrellini per le ragazze.
La cosa importante è che siate i primi a divertirvi, e la vostra festa in giardino sarà davvero indimenticabile!

Occasioni speciali
it

LE IDEE DI AIA

3 modi per cucinare le uova all’ultimo minuto

Le uova possono essere preparate in tantissimi modi diversi: eccone 3 facilissimi per cucinarle...

Speciale back to school

Uno speciale interamente dedicato al back to school, dalle ricette per bambini ai consigli per...

Pollo, ricette veloci: tutte le idee!

Tante idee di ricette veloci con il pollo da provare per pranzo e cena: scopritele tutte e...

Back to school: 3 ricette di sandwich al tacchino per i bambini

Provate queste ricette di sandwich al tacchino, sono perfette per i bambini al loro back to school!