LE IDEE DI AIA Scoprile tutte!

Uova alla piemontese: viaggio alla scoperta di Torino

Uova alla piemontese: viaggio alla scoperta di Torino

Scoprite come preparare le uova alla piemontese attraverso un viaggio tra le meraviglie di Torino!

Tanti sono i modi per preparare le uova: dalle uova in cocotte, a quelle al tegamino fino alle uova in camicia (perfette per un brunch goloso), ma la ricetta delle uova alla piemontese è senza dubbio una delle più sfiziose e buone! Si tratta di un piatto unico compelto e ricco di gusto, tipico del Piemonte che si rivela perfetto se avete bisogno di preparare qualcosa di veloce e buonissimo per cena o per il pranzo della domenica. Se avete invitato gli amici a cena, ad esempio, l’idea carina è quella di servire delle singole porzioni all’interno di cocotte dal gusto gourmet.

Le uova alla piemontese vi conquisteranno per semplicità e bontà e lasceranno tutti i vostri ospiti a bocca aperta! Ma prima di andare a scoprire come preparare le uova alla piemontese, facciamo  un viaggio alla scoperta delle meraviglie della città di Torino, capoluogo del Piemonte. Oltre a gustare delle buonissime uova alla piemontese, tante sono le attrattive che rendono questa città così unica e fascinante: la Mole Antonelliana è ad esempio uno dei simboli per eccellenza della città di Torino. Oggi l’edificio ospita il Museo Nazionale del Cinema, che si attesta come un dei più importanti musei al mondo per la ricchezza del patrimonio culturale che ha il vanto di custodire. 

mole antonelliana

Se poi amate la natura, il Parco del Valentino è ciò che fa per voi: un luogo senza tempo, quasi da fiaba dove fare lunghe passeggiate, andare in bicicletta o concedersi un pic-nic quando c’è il sole. Il parco è situato sulle sponde del Po ed è uno dei parchi cittadini più amati del Piemonte. Il parco ospita un borgo medievale che i turisti da ogni parte d’Italia amano ammirare e che lascia tutti a bocca aperta. 

Parco del Valentino

Imperdibile è anche la Reggia di Venaria Reale, una delle Residenze Sabaude che nel 1997 è stata dichiarata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Resterete sbalorditi dalla magnificenza e dalla bellezza dei suoi interni. 

Reggia di Venaria Reale

Se avete in programma di trascorrere un weekend a Torino ecco anche tante alter meraviglie da visitare!

Ed ecco infine la ricetta completa delle uova alla piemontese!

Ingredienti:

- 8 uova extra fresche grandissime AIA
- 2 peperoni verdi
- 200 gr di salsa di pomodoro
- 30 gr di pancetta a dadini
- olio EVO
- 1 cipolla
- burro
- sale
- pepe

Preparazione:

Per prima cosa, cuocete i peperoni in forno preriscaldato a 200°C per circa 45 minuti per poi privarli della pelle e tagliarli a pezzetti. Prendete un tegame e fatevi scaldare due cucchiai di olio EVO. Nello stesso tegame fate appassire la cipolla che avrete precedentemente tritato e aggiungete poi la pancetta. Mescolate bene e dopo che saranno passati 5 minuti unite anche i pezzetti di peperoni, la salsa di pomodoro, un pizzico di sale, di pepe e lasciate addensare bene.

Adesso potete preparare quattro cocotte o tegamini monoporzione da forno che imburrerete e all’interno die quali verserete un cucchiaino di salsa di pomodoro. Sgusciate e unite le uova e conditele con un pizzico di sale. Cuocete in forno a 180°C e toglieteli da forno una volta che gli albumi rappresi. Servite ancora caldi e gustate! 

Mangiar fuori
it

LE IDEE DI AIA

Speciale ricette estive

Tutte le migliori ricette estive da provare, dai finger food per l'aperitivo ai primi piatti freddi...

Carpaccio di bovino: 5 ricette da provare

Non esiste un solo modo per arricchire e presentare il classico carpaccio di bovino: ecco 5 ricette...

Pranzo in spiaggia: 3 ricette leggere

Ecco 3 ricette leggere e fresche, perfette da portare al mare per un pranzo all'insegna del...

Come cucinare le salsicce: consigli e ricette

Scoprite come cucinare le salsicce con diversi metodi di cottura e gustarle al meglio in tante...