LE IDEE DI AIA Scoprile tutte!

Strudel di mele: il viaggio a Trento tra i mercatini di Natale

Strudel di mele: il viaggio a Trento tra i mercatini di Natale

Seguiteci nel viaggio del gusto alla scoperta dello strudel di mele!

Dolce tipico della stagione invernale e natalizio, lo strudel di mele (dal tedesco Strudel “vortice”) è il classico dolce a pasta arrotolata e farcita con un composto di mele, pinoli, uvetta e cannella. Si tratta di una preparazione antica che affonda le sue origini addirittura nel VIII secolo A.C. alò tempo degli Assiri e ricette simili si ritrovano addirittura nella Grecia Antica.

In Italia lo strudel viene tradizionalmente preparato in Alto Adige, Trentino, Veneto e Friuli Venezia Giulia ed è uno dei dolci più apprezzati ed amati. Proprio la Val di Non, in Trentino, è una delle zone più rinomate per lo strudel di mele data anche la presenza di coltivazioni di mele DOP, ingrediente chiave della ricetta.

trento

Trento è senza dubbio una delle città in cui passare un weekend natalizio, assaporando questo tipico dolce in tutta la sua bontà. Situata nella valle del fiume Adige, Trento è ricca di paesaggi mozzafiato e capolavori architettonici, uno tra tutti, la Cattedrale di San Vigilio, edificata nel XIII fuori dalle mura. La cattedrale fungeva da chiesa cimiteriale e qui vi furono sepolti San Vigilio e i tre martiri Ananuensi Sisinnio, Martirio ed Alessandro.

Trento è inoltre una delle mete più rinomate per coloro che amano i mercatini di Natale e vi stupirà con i suoi prodotti tipici e i suoi manufatti artigianali. Si tratta di una città che diventa ancora più magica in occasione delle feste natalizie e accoglie tutti con luci e profumi invitanti.

Ecco la ricetta dello strudel di mele da fare a casa! 

strudel

Ingredienti:

- 2 uova extra fresche grandissime AIA
- 300 gr di farina
- 50 gr di pangrattato
- 50 gr di uvetta
- 50 gr di pinoli
- 1 dl di rum
- 1 limone
- 120 ml di acqua
- aceto bianco
- cannella in polvere
- zucchero a velo
- latte
- burro
- sale
-olio di semi di girasole
- 1kg di mele
- 50 gr di zucchero

Preparazione:

Prendete una ciotola e versatevi dentro la farina, l’acqua tiepida, un uovo, l’olio, un pizzico di sale, l’aceto e mescolate bene così da ottenere un impasto liscio. Formate con l’impasto appena ottenuto una palla che spennellerete con l’olio di semi e che farete riposare a temperatura ambiente per circa mezz’ora avendo cura di coprirla con un canovaccio.

Nel frattempo dedicatevi alla preparazione del ripieno: dopo aver sbucciato le mele, tagliatele a fettine e spolveratele con lo zucchero e la cannella. Aggiungete l’uvetta che avrete fatto ammorbidire nel rum, il pangrattato scaldato in padella con il burro, una grattugiata di scorza di limone, i pinoli e mescolate bene tutti gli ingredienti.

A questo punto stendete la pasta così da ottenere una sfoglia sottile  sulla quale disporrete il ripieno ottenuto. Abbiate cura di posizionarlo al centro  e ricopritelo poi con i due lembi di pasta, esercitando una leggera pressione così da chiudere la pasta.

Adagiate lo strudel su una teglia ricoperta con della carta da forno e spennellatelo un tuorlo d’uovo sbattuto insieme al latte. Fate cuocere in forno riscaldato a 180°C per circa 40 minuti. Una volta pronto, fate raffreddare lo strudel prima di cospargerlo con lo zucchero a velo. Buon appetito! 

Mangiar fuori
it

LE IDEE DI AIA

3 modi per cucinare le uova all’ultimo minuto

Le uova possono essere preparate in tantissimi modi diversi: eccone 3 facilissimi per cucinarle...

Speciale back to school

Uno speciale interamente dedicato al back to school, dalle ricette per bambini ai consigli per...

Pollo, ricette veloci: tutte le idee!

Tante idee di ricette veloci con il pollo da provare per pranzo e cena: scopritele tutte e...

Back to school: 3 ricette di sandwich al tacchino per i bambini

Provate queste ricette di sandwich al tacchino, sono perfette per i bambini al loro back to school!