LE IDEE DI AIA Scoprile tutte!

Street food di carne

Street food e carne: un viaggio lungo tutta l’Italia

Dagli arrosticini ai supplì passando per mondeghili e olive ascolane: venite a scoprire la bella Italia dello street food di carne.

Quando si parla di cibo in Italia la faccenda si fa seria, ma quando si accenna allo street food tutto il Paese sembra unirsi in nome del gusto. Partendo dalle ricette della tradizione e dagli ingredienti del territorio, lo street food di carne è il protagonista delle passeggiate per i borghi antichi, delle merende in spiaggia guardando il mare blu delle nostre coste e dagli aperitivi dopo le visite ai musei della grande arte italiana.

Lo street food di carne è tra quelli più sfiziosi, incapace di stancare e avvolto dalla tradizione rustica del Bel Paese. Eccovi un piccolo viaggio che, attraverso le specialità dello street food italiano, vi farà scoprire tutti i sapori buoni della terra facendovi innamorare ancora una volta dell’Italia.

Parlando di street food italiano a base di carne non è possibile non menzionare per primi gli arrosticini abruzzesi, dal sapore deciso e inconfondibile. Gli arrosticini si preparano alla griglia o al forno e non potranno mancare nei barbecue primaverili.

arrosticini

Arancini o arancine? Non si verrà mai a capo di questo quesito, ma che siano di forma conica come si preparano nel catanese, ispirati alla forma dell’Etna, o che vengano preparati tondi come a Palermo, ricordando così la forma delle arance, queste favolose polpette di riso farcite con piselli e carne sono senza dubbio un capolavoro dello street food italiano. Gli arancini devono essere fritti, proprio come le melanzane della pasta alla norma: non fatevi ingannare!

Scoprite qui tutti i segreti per friggere in modo perfetto!

Lasciamo la bella Sicilia e andiamo verso la capitale per assaggiare i famosi supplì al telefono, chiamati così perché la mozzarella all’interno crea un filo, proprio come i telefoni degli anni ’50.

Come gli arancini, anche i supplì si preparano con il riso, ma al loro interno c’è una sorta di ragù di carne in cui si cuoce direttamente il cereale aggiungendo un saporitissimo brodo di carne. Indimenticabile è la mozzarella filante all’interno di queste piccole polpettine irresistibili.

Pollo ai peperoni, ecco come si prepara a Roma qui!

Prendiamo l’autostrada e dopo poco più di un’ora arriviamo a Napoli, la città del sole. Qui la pizza è davvero la regina. Ma cosa centra la pizza con lo street food di carne? Se questa è la domanda che vi attanaglia, significa che non avete mai provato la pizza con salsiccia e friarielli. Cercate di provvedere il prima possibile, il vostro palato vi ringrazierà!

Un treno, un aereo o una lunga attraversata in auto percorrendo il versante tirrenico della nostra Penisola vi può portare nella metropoli d’Italia, icona di stile e contemporaneità: Milano. Oltre ai suoi grattacieli moderni, alla sua passione sfrenata per la moda e alla croccantissima cotoletta alla milanese, qui potrete assaggiare i mondeghili, tipiche polpette a base di polpa di manzo (si può usare anche la carne avanzata del bollito), salsiccia e mortadella che vengono infarinate, passate nell’uovo, nel pangrattato e poi fritte fino a diventare croccantissime fuori e sinuose al cuore.

Potrete servire i mondeghili come secondo piatto, magari a seguito di un avvolgente risotto alla milanese o come appetizer per un classico e irrinunciabile aperitivo in stile meneghino.

Speciale polpette: tutti i consigli e le ricette per preparare polpette da sogno qui!

polpette

Riprendete l’auto e questa volta, attraverso le coste ioniche, fermatevi in Romagna per una deliziosa piadina. Quella classica è farcita con stracchino, il tipico formaggio morbido, rucola e prosciutto crudo, ma come il risotto anche la piadina è una tela bianca su cui dipingere infiniti paesaggi di gusto. Farcitela con bresaola e scaglie di Grana, con salsiccia e funghi o con una fresca insalata di pollo, il gusto è assicurato.

Eccovi 5 idee per farcire la vostra piadina qui!

Scendete un po’ e proprio lì, dove la macchia mediterranea comincia a lasciare nell’aria il suo inconfondibile profumo, è il momento di deliziarsi con le olive ascolane. Queste grosse olive verdi, sono farcite con un impasto di carne e spezie che conquisterà il palato e il cuore di chiunque le assaggi per la prima volta.

Mangiar fuori
it

LE IDEE DI AIA

Adobo di pollo: viaggio nell’arcipelago delle Filippine

È una delle mete più ambite del momento, tra adobo di pollo, paesaggi e sorrisi: eccovi l’...

Stampi da cucina: quali sono e come usarli

Dai plumcake alle torte salate, quando lo stampo da cucina conta come la qualità degli ingredienti.

Pollo tandoori: viaggio alla scoperta dell’India

Colori, profumi e spezie: l’India è una terra magnifica che ospita culture diverse, paesaggi...

Freschi, secchi o in barattolo: tutti i modi per cucinare i fagioli

Scoprite tutti i modi per cucinare i fagioli!