LE IDEE DI AIA Scoprile tutte!

Schiscetta: tutti i segreti e le ricette facili

Schiscetta: tutti i segreti e le ricette facili

Ecco tutti i segreti e tante ricette facili e gustose per la schiscia perfetta!

Portarsi la schiscetta in ufficio è il modo migliore per gustare ogni giorno cibi fatti in casa e di evitare di spendere soldi per un pasto fuori casa. Se però la sola idea di preparare giornalmente piatti e ricette da mettere nella schiscia vi spaventa, abbiamo tanti suggerimenti per far si che riusciate ad avere sempre la schiscetta pronta per ogni giorno. Basta infatti avere le ricette giuste (facili e veloci da preparare) ed un piano settimanale organizzato per far si che ogni giorno il pranzo sia differenziato e abbiate sempre qualcosa di buono per la pausa pranzo in ufficio. Importantissimo sarà inoltre provvedere alla pulizia della schiscia in maniera efficacie così da evitare spiacevoli odori e inconvenienti.

Ecco allora tutti i segreti e le ricette facili per una schiscetta perfetta!

Organizzarsi per avere la schiscia sempre pronta 

Schiscetta

Il primo consiglio è quello di ragionare al meglio sulla spesa settimanale e di scegliere gli alimenti in modo da variare il menù non soltanto a casa, ma anche in ufficio. Sì a frutta e verdura che potrete portare anche in ufficio e mettere nella schiscia.
Dovrete essere inoltre metodici e organizzati: potrà spesso capitare di arrivare la sera ad essere così stanchi da non avere alcuna voglia di occuparsi del pranzo del giorno dopo. Se però organizzerete il menù del pranzo in ufficio in base agli impegni della settimana, sarà più facile stabilire le serate migliori per cucinare i piatti più complessi o quelli più veloci e meno impegnativi.

Un altro metodo per avere sempre la schiscia pronta è cucinare un po’ di più a cena: gli avanzi di verdure, carne o pasta riscaldati il giorno dopo saranno perfetti per riempire la schiscia da portare in ufficio. Ecco tutti i segreti per organizzarsi e avere la schiscia sempre pronta!

Come pulire il contenitore per la schiscia 

pulire il contenitore per la schiscia 

Non solo è importante come riempire la schiscetta da portare in ufficio, ma anche come pulirla nel migliore dei modi per evitare i cattivi odori. I contenitori di plastica possono essere lavati in lavastoviglie, ma in alcuni casi (come nel caso di cibi particolarmente grassi) è preferibile lavare la schiscetta a mano.

In questo caso utilizzate detersivi poco aggressivi: sciacquate i prodotti con l’acqua fredda prima di lavarli con acqua calda. Una soluzione molto efficace prevede di pulire il contenitore della schiscia con una lozione di acqua e limone o anche solo il succo di un limone intero. Il limone ha proprietà disinfettanti ed è quindi perfetto per eliminare qualsiasi tipo di odore dal contenitore!

Alcuni alimenti come carote, uova, spinaci, mirtilli neri, barbabietole, pomodoro contengono carotene, pigmenti naturali o conservanti che possono colorare il contenitore: in questo caso quindi l’unica soluzione è quella di raffreddare tali alimenti prima di versarli nei contenitori. Infine esistono altri semplici rimedi naturali per eliminare del tutto i cattivi odori dai contenitori di plastica. Ecco tutti i segreti per pulire il contenitore della schiscia!

Ed ecco infine tante ricette facilissime per riempire ogni giorno la schiscia con qualcosa di diverso e davvero gustoso

Mangiar fuori
it

LE IDEE DI AIA

Scaloppine: 5 ricette invernali

Pratiche e veloci da preparare, ecco le scaloppine che daranno gusto al vostro inverno!

I sapori dell’Asia: ricette e tendenze

Dalla cucina filippina alle spezie indiane: scoprite ricette e tendenze della cucina asiatica

Sughi con latte e panna, le ricette gustose

Avvolgenti, gustosi e facili da preparare: ecco quali sono i migliori sughi con latte e panna!

Coniglio: 5 ricette per i più piccoli

Scoprite tutte le ricette gustose e facili dedicate ai più piccoli da preparare con il coniglio