LE IDEE DI AIA Scoprile tutte!

Il carpaccio nella schiscia: consigli e ricette

Il carpaccio nella schiscia: consigli e ricette

Riempire la schiscia con il carpaccio: ecco tanti consigli e ricette!

Se avete bisogno dell’idea giusta per riempire la schiscetta da portare in ufficio per la pausa pranzo, il carpaccio è sempre la scelta giusta, specie nel periodo primaverile ed estivo, quelli in cui abbiamo più voglia di qualcosa di leggero e fresco. Tantissime sono le ricette di carpaccio che potete mettere nella schiscia e tanti gli ingredienti che potete combinare tra loro per risultati sempre diversi.

Ecco allora tante ricette di carpaccio da mettere nella schiscia!

1. Carpaccio di bresaola:

bresaola

Ingredienti:

- 300 gr di bresaola
- 100 gr di funghi sott’olio
- succo di limone
- 1 spicchio di aglio
- olio EVO
- 2 uova
- prezzemolo
- sale
- pepe

Preparazione:

In un pentolino con dell’acqua fate bollire le uova. Una volta che saranno sode, passatele sotto l’acqua corrente fredda, sgusciatele e tritatele finemente. Adesso tritate il prezzemolo, l’aglio e metteteli in una ciotola assieme a 4 cucchiai di olio EVO, il succo di un limone, un pizzico di sale, uno di pepe e mescolate bene tutti gli ingredienti. Adesso adagiate le fettine bresaola su un piatto da portata e distribuitevi sopra le uova tritate e i funghi sott’olio scolati. Aggiungete la citronette al prezzemolo e servite!

Carpaccio di pollo

Ingredienti:

- 600 gr di petto di pollo
- 2 carote
- 2 pomodori
- il succo di un limone
- sale
- pepe
- olio EVO
- un cuore di sedano
- basilico
- 1 peperone giallo
- 1 peperone verde

Preparazione:

Per prima cosa lavate le carote, le zucchine e privatele delle estremità. Private le carote della buccia e tagliatele alla julienne. Fate la stessa cosa con le zucchine. Adesso lavate i peperoni e eliminate il picciolo, i semi e i filamenti per poi tagliarli a listarelle sottili. Pulite il sedano e riducetelo a listarelle. Fate la stessa cosa anche per i pomodori che priverete dei semi, dell’acqua e ridurrete in fettine sottili. In una ciotola versate il succo di un limone, un pizzico di sale, pepe, 4 cucchiai di olio EVO e amalgamate bene tutti gli ingredienti.

Aggiungete adesso tutte le verdure (eccetto i pomodori) nella ciotola e mettete quest’ultima in frigo a riposare per circa 10 minuti. Adesso disponete le fette di petto di pollo tagliate in fettine sottili in una teglia che avrete precedentemente unto con un filo di olio EVO. Unite le verdure, la marinata e cuocete in forno preriscaldato a 200°C per 5 minuti. Trasferite adesso il carpaccio con il condimento su un piatto da portata e completate il condimento con i pomodori e il basilico.

Carpaccio di manzo con rucola e grana

carpaccio

Ingredienti:

- 400 gr di filetto di manzo
- il succo di un limone
- olio EVO
- 100 gr di rucola
- pepe
- 100 gr di parmigiano in scaglie
- sale

Preparazione:

Per prima cosa preparate la salsa citronette: in una ciotola versate il succo di un limone, 4 cucchiai di olio EVO, sale, pepe e amalgamate bene gli ingredienti con l’aiuto di una frusta. Adeso adagiate la rucola su un piatto da portata e adagiatevi sopra il filetto di manzo tagliato a fettine sottilissime. Aggiungete ora anche le scaglie di parmigiano e infine condite con la salsa citronette.

Mangiar fuori
it

LE IDEE DI AIA

Pollo al forno: le ricette leggere

Ecco tante ricette gustose per fare il pollo al forno!

Tutte le varietà della zucca

Tonde, lunghe e spaghetti: ecco la mini guida alle varietà di zucca più conosciute.

Tartufo: come sceglierlo e portarlo in tavola

Da bianco a nero, ecco come scegliere il tartufo e come portarlo in tavola per assaporarlo al meglio

La sfida dei Cuochi d’Italia: BonRoll con speck

Nella cucina più grande d’Italia Elena e Katia si sfidano con ricette originali e sfiziose a base...