LE IDEE DI AIA Scoprile tutte!

Costolette alla Valdostana

Costolette alla Valdostana: alla scoperta dei gusti di montagna

Scoprite la ricetta delle costolette alla Valdostana e viaggiate con AIA in Valle d’Aosta!

La Valle d’Aosta è una regione ricca di paesaggi mozzafiato, cultura, tradizioni e soprattutto buon cibo. Le costolette alla Valdostana ad esempio sono una delle ricette tipiche che potete gustare in questa regione dalle molteplici attrazioni. Ad accogliervi troverete paesaggi e panorami meravigliosi e tutto il gusto di una cucina antica e tradizionale tipica delle regioni del nord Italia. La Valle d’Aosta è la regione più piccola d’Italia ma non per questo meno ricca di storia e punti di interesse. Questa regione si trova infatti in mezzo alle Alpi ed è circondata dal Monte Bianco (il più alto d’Europa), il Cervino, il Monte Rosa e il Gran Paradiso.

Ecco cosa visitare in Valle d’Aosta!

Aosta

Aosta

La città di Aosta è il capoluogo della regione e vanta di innumerevoli e meravigliose attrattive. Non mancate di ammirare l’Arco di Augusto, fondato nel 25 a.C. proprio quando i Romani sconfissero i Salassi. Meraviglioso è anche il Teatro Romano di Aosta, edificato anch’esso intorno al 25 a.C. e risalente all’epoca dell’Imperatore Claudio. Non lasciatevi sfuggire anche una visita alla Villa Romana della Consolata, alla Cattedrale, alla Chiesa di Santa Croce e al Castello Jocteau.

Courmayeur

Aosta

Courmayeur è una delle mete turistiche invernale ed estiva più amata da chi ama la montagna e le piste da scii. La città è infatti situata sulla montagna più alta d’Italia e dell’Europa, il Monte Bianco. Anche chi non ama sciare troverà a  Courmayeur meravigliose attrattive e monumenti da visitare. Non perdetevi ad esempio, la Chiesa di San Pantaleone o la Torre Malluquin e passeggiato lungo le caratteristiche strade della città.

Saint-Vincent

Anche Saint-Vincent è una delle località della Valle d’Aosta da non perdere assolutamente. Qua potrete ammirare la chiesa di San Vincenzo, Via Emile Chanoux, il ponte sul torrente Cillian e il Palais di Saint-Vincent.

Ecco infine la ricetta originale delle Costolette alla Valdostana uno dei piati tipici della regione!

Ingredienti:

- 800 gr di vitello disossato
- 150 gr di Prosciutto Cotto di Suino Aequilibrium AIA
- 2 uova extra fresche grandissime AIA
- 200 gr di burro chiarificato
- 100 gr di fettine di fontina
- sale
- pepe
- 150 gr di pangrattato

Preparazione: 

Costolette

Con l’aiuto del batticarne, assottigliate le fettine di vitello. Su 4 fette di vitello, adagiate altrettante fettine di fontina e poi di prosciutto cotto e richiudete la farcitura con un’altra fettina di carne di vitello. Passate adesso le costolette prima in una ciotola con le uova sbattute e poi nel pangrattato.  

In una padella antiaderente fate scaldare il burro e una volta che inizierà a friggere, aggiungete le costolette, avendo cura di farle cuocere da entrambi i lati. Una volta pronte adagiatele su della carta assorbente e servite ben calde! 

Mangiar fuori
it

LE IDEE DI AIA

Cottura sottovuoto, tutti i segreti e i consigli

La cottura sottovuoto è una tecnica sempre più diffusa anche nelle cucine di casa. Eccovi tutti i...

Dolci con le uova: tante ricette veloci

Cosa fare delle uova nel frigo? Tanti dolci ovviamente! Ecco tutte le ricette!

Pollo nella schiscetta: tutti i consigli e le ricette

Ecco tutti i segreti per avere la schiscetta sempre pronta e tante ricette a base di pollo per...

Canederli: la ricetta originale e il viaggio in Trentino

Scopriamo la ricetta dei canederli attraverso il viaggio in Trentino!