LE IDEE DI AIA Scoprile tutte!

batate

Batate: cosa sono le patate dolci e come portarle in tavola

Tutto quello che c’è da sapere sulla batata, la patata dolce perfetta in cucina.

Il colore potrebbe confondere, ma sarebbe un errore farlo: le batate non sono patate rosse, ma patate dolci, tra i tuberi più saluti, nutrienti e buoni al mondo. Trovare le batate non è operazione facile e neanche impossibile.

Se nelle patate la buccia va eliminata e buttata - almeno nella maggior parte delle volte -, la batata contiene sostanze benefiche non solo nella polpa, ma proprio nella buccia: sottile e altamente digeribile, la sua buccia può essere mangiata grazie alla sua consistenza morbida e molto digeribile.

Il colore delle batate può variare però: la buccia può essere rossa o viola, oppure marrone o bianca; la polpa invece, bianca, gialla o marrone e viola: queste caratteristiche cambiano a seconda delle varietà e della provenienza.

Le batate riducono la glicemia e il colesterolo, tra le sue proprietà, una delle più amate è quella anti-age ed è facilissimo trovarla tra gli ingredienti che compongono le creme per il viso e per il corpo.

batate alla griglia

Il sapore delle batate è un mix perfetto tra le patate – anche come consistenza - e la zucca, quindi dolce e assolutamente versatile in cucina. Ma dove e come si usa la batata? In Sud America ad esempio, il succo del tubero unito a quello del lime è utilizzato per creare coloranti per tessuti. Per i mangimi di animali, ricco di sostanze utili per l’organismo, le batate sono perfette.

Come si cucinano le batate? Ecco le modalità giuste per creare piatti raffinati e gustosi.

Batate al forno
Come per le patate, la cottura al forno è ideale per le batate: avvolgetela attorno alla carta da forno e poi in alluminio e il gioco è il fatto. Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 60 minuti.

Come rendere unica la batata al forno? Spezie e aromi, oppure semplicemente olio extravergine d’oliva, succo di lime o limone. A fette sottili, a cubetti e cubotti, scegliete voi il vostro taglio preferito. Le chips di batate saranno ideali per un aperitivo con gli amici, uno snack salato delizioso e sfizioso, da condire come preferite.

Batate fritte
Semplici da preparare, velocissime da realizzare e golosissime: lavate le batate, non privatele della buccia e tagliatele a fette non troppo sottili e sbollentatele in acqua bollente per due minuti. A questo punto, friggetele in una padella antiaderente con olio di arachidi oppure olio di girasole. Fatele dorare da entrambi i lati e conditele con sale e pepe nero. Accompagnate un ottimo hamburger con questo contorno sfizioso.

Batate in padella
In cubetti o in listarelle: tagliate in questo modo le batate, inseritele in una padella con olio extravergine di oliva per circa 20 minuti, girandole spesso, così da rendere la cottura omogenea. Conditele poi con spezie – paprika o pepe nero – e servitele con un BonRoll Classico AIA: rendete magico un secondo piatto ideale per il pranzo della domenica.

Mangiar fuori
it

LE IDEE DI AIA

Scaloppine: 5 ricette invernali

Pratiche e veloci da preparare, ecco le scaloppine che daranno gusto al vostro inverno!

I sapori dell’Asia: ricette e tendenze

Dalla cucina filippina alle spezie indiane: scoprite ricette e tendenze della cucina asiatica

Sughi con latte e panna, le ricette gustose

Avvolgenti, gustosi e facili da preparare: ecco quali sono i migliori sughi con latte e panna!

Coniglio: 5 ricette per i più piccoli

Scoprite tutte le ricette gustose e facili dedicate ai più piccoli da preparare con il coniglio