LE IDEE DI AIA Scoprile tutte!

grigliare la brontosauro steak

Come grigliare la brontosauro steak

Trucchi, segreti e consigli per la brontosauro steak alla griglia più buona di tutti i tempi.

Si può chiamare Brontosauro Steak o Tomahawk, ma la sostanza è la stessa: una bistecca gigante non troppo conosciuta che fa felici tutti i veri appassionati del barbecue. Per Brontosauro Steak si intende una grande costata di manzo alla quale viene lasciato attaccato un osso altrettanto grande che ricorda la clava degli uomini primitivi.

Quello della Brontosauro Steak è un taglio di carne molto gustoso e pregiato e l’osso, una volta ripulito dalla carne, viene cotto anch’esso sulla griglia dando così vita ad uno spettacolo culinario per il palato e per la vista.

Lo spessore della Brontosauro Steak si aggira intorno ai 4 cm (per arrivare anche a misure extra large di 8 cm) e sfiora solitamente un peso di circa 2 kg.

Scoprite qui tutti i segreti della marinatura perfetta!

brontosauro steak

Come grigliare la Brontosauro Steak

Grigliare la bistecca di brontosauro non è difficile, ma è opportuno seguire alcune regole per gustarla al meglio evitando di rovinarla in cottura.

La Brontosauro Steak deve essere cotta per un totale di 20 minuti. Scaldate bene la griglia (o la piastra) e cuocete la bistecca per 4 minuti senza mai muoverla tenendo la costola verso la parte destra della vostra griglia. Spostate la costola dal lato sinistro della piastra e proseguite per altri 4 minuti di cottura.

A questo punto girate la Brontosauro Steak dall’altro lato e proseguite con la cottura di 4 minuti con la costola rivolta verso destra e altri 4 minuti con la costola rivolta verso sinistra.  

Ora non vi resta che proseguire la cottura per gli ultimi 4 minuti di cottura dedicati ai bordi della bistecca.

Servite la Brontosauro Steak con un buon sale grosso e un filo di olio extravergine di oliva. È importante mangiarla ben calda.

Gentlemen's Club
it

LE IDEE DI AIA

Pollo al forno: le ricette leggere

Ecco tante ricette gustose per fare il pollo al forno!

Tutte le varietà della zucca

Tonde, lunghe e spaghetti: ecco la mini guida alle varietà di zucca più conosciute.

Tartufo: come sceglierlo e portarlo in tavola

Da bianco a nero, ecco come scegliere il tartufo e come portarlo in tavola per assaporarlo al meglio

La sfida dei Cuochi d’Italia: BonRoll con speck

Nella cucina più grande d’Italia Elena e Katia si sfidano con ricette originali e sfiziose a base...