LE IDEE DI AIA Scoprile tutte!

Alette di pollo

Alette di pollo tutti i consigli e i metodi di cottura

Sfiziose e irresistibili, le alette di pollo non possono mai mancare nelle tavole informali. Ma quali sono i trucchi per prepararle al meglio? Eccovi tutti i nostri consigli!

Aperitivo, brunch o cena tra amici, le alette di pollo non potranno mancare. Sfiziose e saporitissime, le alette di pollo sono perfette per chi ama mangiare con le mani e godersi il sapore di ricette gustosissime.  Le alette di pollo sono molto saporite, ma se volete renderle ancora più invitanti, marinatele per qualche ora. La marinatura, renderà le vostre alette di pollo ancora più morbide e saporite durante la cottura. Per marinare la carne di pollo, potrete usare agrumi, miele o semplicemente olio extravergine di oliva e erbe aromatiche.

Per marinare le alette di pollo, sistemate la carne in una terrina capiente, aggiungete gli ingredienti e massaggiate la carne per qualche istante in modo che profumi e sapori penetrino alla perfezione. A questo punto coprite con pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per almeno 2 ore. Trascorso il tempo di risposo, scolate le alette di pollo dalla marinatura e procedete con il metodo di cottura scelto.

Metodi di cottura per le alette di pollo

Alette di pollo fritte

Alette di pollo fritte

Per preparare ottime alette di pollo fritte, il segreto è la temperatura dell’olio. Infarinate bene le alette di pollo facendo attenzione a ricoprire tutta la superficie. Scaldate l’olio in un tegame a bordi alti, immergete la punta di uno stecchino in legno e appena si formeranno piccole bollicine intorno, la temperatura sarà quella giusta. Friggete le alette fino a quando non saranno croccantissime e ben dorate, poi scolatele dall’olio e sistematele su un foglio di carta per fritti.

Alette di pollo al forno

Per questo tipo di preparazione, è necessaria la marinatura delle alette di pollo. Il consiglio è quello di rosolare le alette in tegame prima di passare alla cottura al forno. Una volta rosolate, trasferite le alette in una teglia foderata, aggiungete le erbe aromatiche desiderate e infornate a 180°C per 30 minuti girando almeno un paio di volte. Ancora più gustose se accompagnate con patate al forno.

Alette di pollo impanate

Le alette di pollo impanate sono davvero irresistibili. Il segreto per non far staccare l’impanatura durante la cottura, è quello di non salare l’uovo.

Alette di pollo in padella

alette

Le alette di pollo in padella sono facilissime da preparare! Fatele rosolare benissimo e resistete alla tentazione di girarle subito, lasciate caramellizzare gli zuccheri naturali della carne e aspettate che si formi una sfiziosa crosticina croccante. Sfumate le alette di pollo con brodo, con vino bianco o con la birra e portate a cottura facendo restringere il liquido. Ottime se servite con una buona  insalata croccante.

Gentlemen's Club
it

LE IDEE DI AIA

Tacchino: la guida completa

Vanta una carne magra e ricca di proprietà: scoprite in questa guida come portare in tavola piatti...

Pollo: la guida completa

La carne bianca, magra e gustosa del pollo raccontata in una guida completa e ricca di curiosità....

Uova: la guida completa

Proprietà, metodi di cottura, curiosità: tutto questo e molto di più nella guida di AIA dedicata...

Panati: la guida completa

Come portarli in tavola, gli abbinamenti e tutti i metodi di cottura: scoprite la guida completa...