LE IDEE DI AIA Scoprile tutte!

tisane natalizie

Tisane natalizie, segreti e ricette

Tisane e infusi sono l’ideale per scaldarsi nelle fredde giornate invernali. Ecco alcune idee e ricette.

Nelle fredde giornate invernali tipiche del periodo natalizio, non c’è niente di meglio che gustarsi infusi e tisane in compagnia di amici o parenti, magari davanti a un camino o sotto l’albero, mentre si scartano i regali. Dalle spezie, alle erbe fino alla frutta in infusione, le ricette e gli ingredienti da provare sono davvero tanti, così come le proprietà benefiche per il vostro organismo. Le tisane natalizie, inoltre, possono rivelarsi anche un’idea originale per un regalo di Natale con cui omaggiare gli amici durante le feste. Ecco allora alcune idee e ricette che possono fare al caso vostro.

1. Tisana al profumo di zenzero e cannella

La combinazione di zenzero e cannella è un toccasana contro i tipici malanni di stagione come raffreddore, tosse e mal di gola. Oltre all’azione antinfiammatoria, questa tisana è un ottimo antiossidante naturale, che aiuta a contrastare gli effetti del tempo. Ecco la ricetta facile e veloce.

Ingredienti per 2 persone:

- 400 ml di acqua

- 40 gr di zenzero fresco

- Miele q.b.

- 2 stecche di cannella

Preparazione:

Fate bollire l’acqua in un pentolino, dopodiché aggiungete le stecche di cannella e lo zenzero fresco. Fate bollire ancora per qualche minuto. Togliete quindi la tisana dal fuoco e lasciate riposare in infusione, quindi filtratela con un colino. A questo punto dolcificate con miele a piacere e la tisana sarà pronta per essere gustata.

tisana alle spezie

2. Tisana ai chiodi di garofano aromatizzati

Un altro ingrediente molto usato per tè e tisane sono i chiodi di garofano. Questa spezia è ricca di sali minerali, in particolare potassio, magnesio e ferro, che garantiscono proprietà antinfiammatorie, contribuendo ad alleviare dolori muscolari e reumatismi. Per preparare questa tisana, fate bollire l’acqua e lasciate in infusione i chiodi di garofano.

Se gradite un tocco di aroma in più, aggiungete una scorza di arancia e una spolverata di cannella a piacere. Spegnete quindi il fuoco e lasciate riposare per qualche minuto prima di filtrare il liquido nella tazza. Potete dolcificare con lo zucchero o, meglio ancora, con un dolcificante naturale o un cucchiaino di miele.

3. Tisana ai frutti rossi

Le tisane ai frutti rossi sono ottime non solo per scaldarsi, ma anche per rafforzare il sistema immunitario. In più, sono già molto dolci naturalmente per cui non è necessario aggiungere lo zucchero. Tra gli abbinamenti possibili, un infuso molto gustoso è quello a base di mirtilli, ribes nero e foglie di ibisco.

Per preparare questa tisana, fate bollire l’acqua in un pentolino, quindi spegnete il fuoco e immergete i frutti rossi. Coprite il pentolino e lasciate in infusione per almeno 10 minuti. Questo semplice accorgimento eviterà di far disperdere aromi e proprietà. Se volete sperimentare altre tisane ai frutti rossi, ecco come prepararle.

4. Tisana alle erbe

Un vero toccasana anche per regolare il ciclo del sonno, e di conseguenza l’umore, sono le tisane alle erbe. Uno degli abbinamenti ideali a questo scopo è l’infuso a base di melissa e biancospino.

Le molecole della melissa sembrano, infatti, esercitare un effetto sedativo e calmante, mentre il biancospino è stato definito la “pianta del cuore” per i benefici apportati al sistema cardiocircolatorio. Provate questi due ingredienti in infusione, magari con una fetta di limone, per un effetto rilassante e di benessere generale per l’organismo.

In famiglia
it

LE IDEE DI AIA

Sovracosce alla siciliana

Varie tipologie di riso incontrano il pollo e l’abbinamento è subito un grande piatto!

Colazione a letto per la Festa del Papà: le ricette!

Non c’è migliore sorpresa per la Festa del Papà che preparare la colazione da portare a letto: ecco...

Primavera: rimettiamoci in moto e mangiamo bene!

La primavera è alle porte: ecco come rimettersi in forma con consigli utili e una ricetta deliziosa!

Spiedini all'acqua pazza

Facili, veloci e gustosissimi: ecco gli spiedini all’acqua pazza che profumano di Mediterraneo!