LE IDEE DI AIA Scoprile tutte!

La tavola bon ton

La tavola bon ton

Una tavola bon ton che sia espressione di eleganza e raffinatezza: ecco tutti i segreti per apparecchiare la tavola in maniera impeccabile!

Se la classe non è acqua, per apparecchiare la tavola in perfetto stile bon ton nessun dettaglio dovrà essere lasciato al caso. Se infatti avete invitato glia mici a casa e il programma è quello di stupirli con la preparazione della Milanese con insalata di pomodori colorati, assicuratevi che anche la tavola comunichi ai vostri ospiti cura, stile ed eleganza.

L’apparecchiatura della tavola dice infatti molto dei padroni di casa, della loro personalità e parla agli ospiti dello stile nel modo più chiaro e semplice: ecco perché importantissimo diventa assicurarsi che ogni oggetto che posizioniamo sulla tavola parli armonicamente con gli atri, che i colori siano abbinati in maniera armoniosa e che la nostra tavola abbia un aspetto curato e ordinato.

Questa tavola fonde elementi minimal con il colore caldo di oggetti colorati e vivaci, così da dar vita ad un’atmosfera invitante, calda e accogliente che faccia sentire tutti gli ospiti a proprio agio.

Le nuance sono vivaci ma allo stesso tempo delicate e si sposano alla perfezione con oggetti utili e allo stesso tempo belli da vedere. Nella tavola bon ton, i bianchi si accostano a colori delicati e dolci e nulla è lasciato al caso: dai piatti, alla tovaglia, passando per i bicchieri….il bon ton è servito!

I tessuti

Per dare un tocco bon ton alla vostra tavola, utilizzate tovaglie dalla stoffa di lino nelle tonalità che vanno da grigio più scuro a quello tendente al ghiaccio e abbinate tovaglioli dello stesso colore che richiamino il rigore della tovaglia. In questo modo sarà più facile giocare con i colori e avrete una base ordinata e rigorosa sulla quale far scintillare le note di colore che più preferite.

I piatti e le posate

I piatti della tavola bon ton sono il vero tocco di classe della tavola. In questo caso vi consigliamo di optare per piatti in ceramica dai colori tenui ma avvolgenti, con decorazioni che possano attirare l’attenzione e intrecci affascinanti. Sulla tovaglia color grigio. I piatti risalteranno ancora di più e le loro decorazioni saranno le vere protagoniste. 

posate

Le posate sono l’altro punto di forza della tavola: decorate, intarsiate e antiche. In questo caso potete cercare nei mercatini vintage dove troverete forchette e coltelli in metallo con manici intarsiati.

I bicchieri e il centrotavola

Con i bicchieri potete davvero sbizzarrirvi: optate per bicchieri dal vetro colorato (meglio se opaco) con nuance delicate che ben si sposano con il colore dei piatti.

Prediligete bicchieri per l’acqua piccoli con lavorazioni materiche del vetro, che doneranno un naturale movimento rendendo la vostra tavola ancora più interessante.

Nella tavola bon ton non ci sono centrotavola, ma piatti riccamente decorati con colori vivaci per ospitare pane e grissini.

I dettagli

Brocche e caraffe di vetro o cristallo doneranno luce alla vostra tavola , così come il set per l’olio, il sale e il pepe che, se messo al centro della tavola, creerà altri spunti di movimento e sarà sempre a portata di mano nel caso i commensali volessero aggiungere del condimento in più alla portata.  

In famiglia
it

LE IDEE DI AIA

Tacchino: la guida completa

Vanta una carne magra e ricca di proprietà: scoprite in questa guida come portare in tavola piatti...

Pollo: la guida completa

La carne bianca, magra e gustosa del pollo raccontata in una guida completa e ricca di curiosità....

Uova: la guida completa

Proprietà, metodi di cottura, curiosità: tutto questo e molto di più nella guida di AIA dedicata...

Panati: la guida completa

Come portarli in tavola, gli abbinamenti e tutti i metodi di cottura: scoprite la guida completa...