LE IDEE DI AIA Scoprile tutte!

Come condire l'insalata

Come condire l’insalata, tutti i segreti e i consigli

Scoprite tutti i trucchi per condire l’insalata in modo impeccabile!

Aceto, olio e sale sono gli ingredienti protagonisti per condire l’insalata, ma spesso non vengono dosati e usati nel modo giusto. Vi raccontiamo qui tutti i segreti e i consigli per condire l’insalata nel modo perfetto, con qualche piccolo trucchetto creativo per non usare l’olio o inserendo qualche spezia esotica.

Condire l’insalata: le regole base

Il condimento classico per l’insalata prevede l’uso di olio extravergine di oliva, sale e succo di limone o aceto di vino bianco. Ecco i passaggi da seguire e le cose da evitare:

1. evitate di mettere per prima cosa l’olio sull’insalata. L’olio, essendo un ingrediente a componente grassa, isolerebbe l’insalata impedendo l’assorbimento di tutti gli altri ingredienti successivi;

2. per il condimento dell’insalata le dosi sono fondamentali. Prevedete un cucchiaino di olio per persona, un pizzico di sale e una parte di aceto (o succo di limone) ogni 3 parti di olio;

3. portatevi avanti con la cottura del sugo o con quella dell’arrosto, ma ricordate di condire l’insalata all’ultimo momento, poco prima di portarla in tavola o addirittura una volta già portata. In questo modo l’aceto o il limone non ossideranno le verdure.

olio

Condire l’insalata con i condimenti più classici

Per condire l’insalata in modo semplice, potrete fare un emulsione di olio extravergine di oliva, sale e succo di limone (o aceto di vino bianco). Mettete tutti gli ingredienti in una ciotola e sbatteteli energicamente con la frusta fino ad ottenere una sorta di salsa leggermente densa. Condite così le verdure che anneriscono, come ad esempio i carciofi, la bresaola, il carpaccio e i funghi freschi crudi.

Se preferite un condimento da insalata un po’ più raffinato, preparate una vinaigrette tipicamente francese. Emulsionate in una ciotola l’olio extravergine di oliva, l’aceto di vino rosso, la senape e un pizzico di sale. Mescolate gli ingredienti con la frusta e condite. Le dosi per una abbondante insalata da 4 persone sono: 6 cucchiai di olio extravergine di oliva, un pizzico di sale, 2 cucchiai di aceto.

Per preparare una citronette invece, non dovrete fare altro che sostituire l’aceto con il succo di limone nelle medesime quantità.

Condire l’insalata: trucchi e idee

Un modo insolito, ma molto funzionale per condire al meglio l’insalata è quello di prepararla in barattolo. Prendete un barattolo in vetro a chiusura ermetica e mettete tutti gli ingredienti all’interno. Al momento del servizio, aggiungete i condimenti, chiudete il barattolo e agitate bene per qualche minuto. La vostra insalata sarà perfettamente condita in tutte le sue parti. Eccovi le ricette di insalata in barattolo da copiare qui.

Se vi piacciono i contrasti di consistenze e osare con idee creative, potrete condire l’insalata aggiungendo i semi. Finocchio, zucca, girasole: i semi sono molto nutrienti e regaleranno al condimento della vostra insalata una marcia in più!

Ecco qui qualche idea da copiare!

In famiglia
it

LE IDEE DI AIA

Stuzzichini: 3 ricette da provare

Tre ricette gustose da provare con gli stuzzichini AIA, teneri bocconcini di suino italiano con...

Ricette leggere: spuntini, consigli e segreti

D’estate la parola d’ordine è una sola: leggerezza! Ecco allora le ricette leggere consigliate da...

Speciale Ferragosto

Tutte le ricette e i consigli per festeggiare insieme a tavola il giorno di Ferragosto!

Ricette per Ferragosto, tutte le idee

Le idee per il pranzo di Ferragosto scarseggiano? AIA vi consiglia tante ricette facili e gustose...