LE IDEE DI AIA Scoprile tutte!

tutti gli usi della carta forno

Carta forno, tutti gli usi alternativi che non ti aspetti

Da coperchio del microonde a metodo infallibile per congelare le polpette: ecco tutti gli usi della carta forno.

La carta forno, insieme alla pellicola trasparente e alla carta stagnola, è un vero e proprio strumento di cucina che non dovrà mai mancare.

Utile per cuocere alimenti molto delicati e per ricoprire le teglie, la carta forno ha tanti altri usi meno comuni.

Si tratta di un “utensile” indispensabile anche per chi è alle prime armi in cucina e insieme a wok, vaporiera e coppapasta, dovrà sempre essere in uno dei cassetti della vostra cucina.

Ecco tutti gli usi alternativi della carta forno!

Per cuocere al vapore

Quando cuocete a vapore gli alimenti utilizzando la vaporiera in bambù, è sempre indicato proteggere il legno dagli ingredienti. Se non avete le apposite veline forate, mettete un foglio di carta forno bucato con i rebbi di una forchetta e il risultato sarà lo stesso.

Per rosolare in maniera delicata

Per cucinare alimenti particolarmente delicati mettete sulla superficie della padella un foglio di carta forno. Sistemate sopra gli ingredienti e proseguite con la cottura. In questo modo gli ingredienti non saranno a diretto contatto con il calore del tegame e saranno più protetti.

Per battere la carne

Tra il batticarne e la carne stessa, ponete un foglio di carta forno. Questo metodo è utilissimo per non spaccare la carne e per ottenere l’effetto desiderato.

cartoccio con carta forno

Come coperchio per il microonde

Molti materiali sono vietati per il microonde e molto spesso i coperchi di contenitori e tegami sono fatti di questi materiali. Mettere un foglio di carta forno sopra il vostro piatto aiuterà ed evitare gli schizzi nel microonde e senza nessun rischio.

Per la cottura al cartoccio

L’alluminio, che per anni è stato usato per la cottura al cartoccio in forno, non è un materiale sicuro. Quando cucinate qualcosa al cartoccio, avvolgetelo nella carta forno, proteggerà tutti i profumi e i sapori della vostra ricetta senza alcun effetto negativo.

Per stendere la pasta fresca

La pasta fresca all’uovo, una volta stesa, deve essere separata con canovacci in cotone ben puliti. In mancanza di questi, potrete usare fogli di carta forno. La pasta manterrà tutte le sue proprietà organolettiche e non si seccherà.

In famiglia
it

LE IDEE DI AIA

Stuzzichini: 3 ricette da provare

Tre ricette gustose da provare con gli stuzzichini AIA, teneri bocconcini di suino italiano con...

Ricette leggere: spuntini, consigli e segreti

D’estate la parola d’ordine è una sola: leggerezza! Ecco allora le ricette leggere consigliate da...

Speciale Ferragosto

Tutte le ricette e i consigli per festeggiare insieme a tavola il giorno di Ferragosto!

Ricette per Ferragosto, tutte le idee

Le idee per il pranzo di Ferragosto scarseggiano? AIA vi consiglia tante ricette facili e gustose...