10 lasagne

Ricette per lasagne: 10 ricette da provare ora

Le lasagne si possono preparare secondo le più diverse ricette. Eccone 10.

Le ricette delle lasagne sono così tante e così varie che scegliere la migliore è impossibile. Con la sfoglia di pasta si possono creare diversi abbinamenti tutti golosi, ottimi per il pranzo della domenica, ma anche per una cena in famiglia o tra amici. Se preparate le lasagne per un’occasione importante, decorate la tavola a festa con delle tovaglie personalizzate o magari realizzando dei centrotavola e dando un tocco di aria di festa ai bicchieri.

Le ricette per le lasagne sono tutte piuttosto facili da preparare anche per i cuochi inesperti, seguite le nostre alla lettera e sarà impossibile fare errori. Abbiate sempre l’accortezza di distribuire bene il ripieno fino ai bordi della pasta in modo che resti morbida e ben condita.

La versione più tradizionale della lasagna è con ragù, salsa di pomodoro e grana padano. Ci sono poi altre ricette per lasagne che ogni famiglia ha scelto come sua tipica, con sole verdure, con il salmone, o di magro con spinaci e ricotta.
Con le lasagne fresche già pronte, l’unica preoccupazione del cuoco sarà di preparare il ripieno per poi farcire e mettere in forno.
Per preparare alcune ricette di lasagne è necessario utilizzare la besciamella. Seguite la ricetta di base per prepararla a casa in pochi minuti.

- 1 lt di latte
- 100 gr di farina
- 10 gr di burro
- 1 pizzico di noce moscata
- Sale

Fate sciogliere il burro in un pentolino tenendo la fiamma bassa, quindi versate la farina poca alla volta e mescolando continuamente. Quando la crema si sarà leggermente scurita, versateci il latte caldo a filo, sempre mescolando.
Aggiustate di sale e aggiungete la noce moscata. Continuate a far cuocere per 15 minuti fino ad ottenere la consistenza desiderata.

Ecco 10 ricette per lasagne, classiche e non, che vale la pena provare.

Lasagne bianche al ragù con carciofi

lasagne carciofi

Tra le ricette di lasagne, questa è una di quelle più classiche alla quale nessuno è capace di dire di no. Ottima per le occasioni davvero speciali in famiglia. Ecco gli ingredienti necessari per 4 persone.

- 250 gr di lasagne
- 2 confezioni di Macinato di Bovino AIA
- 80 gr di pecorino romano
- 5 carciofi
- 1 carota
- 1 costa di sedano
- 1 cipolla
- 3 uova
- 2 limoni
- Olio extravergine di oliva
- Sale
- Pepe

Per preparare le lasagne al ragù con carciofi, mondate la carota, il sedano e la cipolla e tagliate tutto in piccoli pezzi per fare il soffritto. Versate in un tegame 5 cucchiai di olio EVO e poi inserite le verdure da rosolare. Quando le verdure avranno preso colore, aggiungete anche il macinato di carne e fate cuocere, girando, per qualche minuto. Aggiustate di sale e pepe e procedete la cottura unendo 2 bicchieri di acqua tiepida e lasciando a fuoco dolce per almeno 30 minuti.

Nel frattempo pulite i carciofi togliendo il gambo, le foglie dure, le punte e la barba interna. Tagliateli a fettine e lasciateli in acqua con il succo di un limone. Quindi scolateli e aggiungeteli al ragù in modo che cuociano insieme per 15 minuti. Se il sugo dovesse essere troppo asciutto aggiungete un altro bicchiere di acqua tiepida.

In un piatto sbattete le uova e poi mescolatele con il pecorino, sale, pepe e un po’ di succo di limone.

Se avete scelto le lasagne fresche già pronte all’uso, vi basterà aprire la confezione e ungere il fondo della teglia con un cucchiaio scarso di ragù. Disponete la prima sfoglia di pasta e potete cominciare a farcire strato dopo strato. 

Per la pasta di lasagne secca invece, seguite le istruzioni riportate sulla confezione, che in genere richiedono di mettere la pasta a lessare in acqua salata per 2 minuti per poi scolarla e asciugarla prima di procedere alla composizione delle lasagne.

Per farcire la lasagna, alternate la salsa con uovo e pecorino, al ragù con carciofi e proseguite fino ad aver finito tutti gli ingredienti. La cottura durerà 30 minuti con il forno a 180°C.

Lasagne rosse al ragù misto
Se volete portare in tavola il piatto che metterà d’accordo tutti i vostri invitati, grandi e piccini, scegliete la ricetta delle lasagne rosse al ragù misto. Golose, belle e ricche. Ecco gli ingredienti necessari per 4 persone.

- 250 gr di lasagne fresche già pronte
- 130 gr di Salsiccia AIA
- 130 gr di Macinato di Bovino AIA
- 250 gr di Sceltissima di Tacchino AIA
- 600 gr di passata di pomodoro
- 30 gr di parmigiano
- Besciamella
- Mezza carota
- Mezza costa di sedano
- Mezza cipolla
- Mezzo bicchiere di vino bianco
- Olio extra vergine di oliva
- Sale
- Pepe

Per preparare le lasagne rosse al ragù misto prima di tutto tritate la cipolla, la carota e il sedano per fare il soffritto. Fate appassire le verdure in un tegame ben caldo con un cucchiaio o due di olio, quindi aggiungete la salsiccia sgranata e il macinato di bovino e di tacchino. Fate cuocere mescolando in modo che la carne si rosoli in modo omogeneo.

Quindi bagnate con il vino bianco e aggiungete la passata di pomodoro con un bicchiere di acqua tiepida. Girate il tutto, abbassate la fiamma e fate cuocere per 40 minuti coprendo il tegame con un coperchio.

Mentre il ragù è in cottura, preparate la besciamella. Con tutti gli ingredienti pronti potete accendere il forno a 180°C e cominciare a farcire le lasagne. Cospargete il fondo della teglia con un cucchiaio di besciamella quindi stendete il primo strato di pasta, distribuite il ragù di carne avendo cura di spalmarlo bene sugli angoli e sui bordi della pasta. Una spolverata di Parmigiano Reggiano grattugiato e la besciamella completeranno lo strato. Continuate così fino ad aver terminato tutti gli ingredienti, conservate però un cucchiaio abbondante di besciamella e uno di ragù per decorare l’ultimo strato. Essendo tutto pronto e già cotto basteranno 30 minuti in forno per cuocere le lasagne.

Lasagne al ragù bianco di tacchino

lasagne ragù misto

Tra le ricette per lasagne, questa con il ragù di tacchino è una delle più leggere. Potrete servirla in tante occasioni, magari anche portarla in ufficio per il pranzo. Basterà riscaldarla e diventerà ancora più buona del giorno prima. Ecco gli ingredienti necessari per 4 persone.

- 200 gr di Sceltissima di Tacchino AIA
- 250 gr di lasagne fresche già pronte
- 50 gr di ricotta
- 1 scalogno
- Mezza carota
- 1 costa di sedano
- Vino bianco
- Olio extra vergine di oliva
- Sale
- Pepe

Questa ricetta di lasagne è una tra le più veloci da preparare. Per prima cosa mondate la carota, il sedano e tagliateli in pezzetti piccoli insieme allo scalogno. Fate rosolare il tutto in un tegame caldo con l’olio e quando saranno appassiti aggiungete il macinato di tacchino. In 10 minuti, mescolando, il ragù sarà pronto per essere bagnato con mezzo bicchiere di vino bianco e aggiustato di sale. Lasciate cuocere per 30 minuti a fuoco basso in modo che il vino evapori bene. Fate scaldare il forno a 180°C e nel frattempo ungete il fondo della pirofila con un pochino di olio, sistemate il primo strato di pasta e copritela con un cucchiaio di ragù che andrà distribuito bene sui bordi non solo al centro. Sopra al ragù disponete i fiocchetti di ricotta e proseguite con lo strato successivo. Continuate fino a che gli ingredienti saranno terminati. 30 minuti di cottura e porterete in tavola una lasagna strepitosa e leggera.

Lasagne con zucca e funghi
Classica e autunnale, la ricetta per le lasagne ai funghi è davvero sfiziosa e molto golosa, con l’aggiunta della zucca diventa la portata perfetta per il pranzo della domenica. Potete usarla anche durante le feste di Natale o in tutte le serate in famiglia in cui volete coccolare i vostri commensali. La ricetta delle lasagne con i funghi è piuttosto veloce da preparare, ecco gli ingredienti necessari per 4 persone.

- 300 gr di lasagne fresche già pronte
- 400 gr di zucca
- 400 gr di funghi porcini o champignon
- 60 gr di  grana padano
- Burro q.b.
- 1 spicchio di aglio
- 1 scalogno
- Vino bianco
- 1 mazzetto di prezzemolo tritato
- Timo
- Olio extra vergine di oliva
- Sale
- Pepe

Per prima cosa tagliate la zucca a pezzetti e pulite i funghi che andranno tagliati a fettine sottili. Tritate l’aglio con lo scalogno e fatelo appassire con 30 gr di burro insieme a timo e prezzemolo tritati. Aggiungete la zucca e mezzo bicchiere di acqua calda. Coprite e lasciate cuocere per 15 minuti. Trascorso il tempo, inserite anche i funghi, mescolate bene per far insaporire tutto e lasciate cuocere per 5 minuti.
Fate scaldare il forno a 200°C e nel frattempo cominciate a preparare le lasagne. Ungete la teglia con il burro e stendete il primo strato di pasta, farcite con il ripieno di funghi e zucca e spolverate il Grana Padano grattugiato. Proseguite fino ad aver terminato gli ingredienti e mettete in forno per 30 minuti.

Lasagne con pomodoro e mozzarella
Semplice e golosa, la ricetta per le lasagne al pomodoro e mozzarella sarà una delizia soprattutto per i bambini. Velocissima da preparare, questa ricetta delle lasagne è un’ottima idea per le serate in cui avete ospiti inattesi e vorrete stupirli. Ecco gli ingredienti necessari per 4 persone.  

- 250 gr di lasagne fresche già pronte
- 450 gr di mozzarella
- 300 gr di passata di pomodoro
- 100 gr di parmigiano reggiano
- 1 spicchio di aglio
- Basilico
- Olio extra vergine di oliva
- Sale
- Pepe

Prima di tutto bisogna preparare il pomodoro. In un tegame ben caldo fate scaldare un cucchiaio di olio dentro al quale metterete lo spicchio di aglio ad imbiondire. Aggiungete la passata di pomodoro, abbassate la fiamma e lasciate cuocere per circa 10 minuti.
Nel frattempo fate scaldare il forno a 180°C e tagliate la mozzarella a pezzetti. Quando il pomodoro sarà pronto cominciate a farcire le lasagne. Versate un cucchiaio di pomodoro sul fondo della teglia, poi stendete il primo strato di pasta, condite con la salsa di pomodoro, distribuite un po’ di mozzarella, una spolverata di Parmigiano Reggiano grattugiato e inserite una o due foglie di basilico. Proseguite così fino ad esaurimento di tutti gli ingredienti. L’ultimo strato ovviamente dovrà essere coperto con il pomodoro e il Parmigiano Reggiano grattugiato. Mettete a cuocere in forno per 30 minuti.

Lasagne agli asparagi e prosciutto

lasagna

Deliziose e leggere, le lasagne con gli asparagi e il prosciutto, sono ottime da servire per un’occasione speciale, ma anche per il pranzo della domenica in famiglia o la cena del sabato sera con qualche amico. Ecco gli ingredienti necessari.

- 250 gr di lasagne fresche già pronte
- 200 gr di Prosciutto Cotto AIA
- 500 gr di asparagi
- 500 ml di besciamella
- 100 gr di formaggio emmenthal
- Parmigiano Reggiano grattugiato
- Sale
- Burro

Cominciate a pulire gli asparagi tagliando via il gambo duro e fibroso. Fateli scottare in acqua salata per 10 minuti, poi scolateli e lasciateli raffreddare. Conservate un po’ di acqua di cottura. Gli asparagi andranno tagliati a rondelle, mentre le punte vi serviranno intere.
Frullate i gambi fatti a fettine per ottenere una crema omogenea che allungherete con l’acqua di cottura per avere una crema non troppo densa. A questa salsa aggiungete la besciamella e poi il formaggio tagliato a pezzetti. Versate una cucchiaiata di crema sul fondo della teglia prima di poggiare il primo strato di pasta all’uovo quindi cominciate a formare gli strati. Prima la besciamella con il formaggio e gli asparag,i e sopra le fette di prosciutto tagliate a striscioline. Distribuite le punte degli asparagi e una manciata di Parmigiano Reggiano. Proseguite con gli altri strati fino a quando non avrete terminato tutti gli ingredienti. Infornate a 180°C per 30 minuti.

Lasagne spinaci e formaggio
Una delle ricette per lasagne più classica è quella con spinaci e formaggio. Provate ad usare l’Asiago per un gusto davvero irresistibile. Ecco gli ingredienti necessari:

- 250 gr di lasagne fresche
- 1 kg di spinaci puliti
- 500 ml di besciamella
- 400 gr di Asiago
- 200 gr di mozzarella
- Burro q.b.
- Grana Padano grattugiato
- Sale
- Pepe

Lavate gli spinaci e fateli lessare in acqua salata per 10 minuti, quindi scolateli e lasciateli intiepidire bene prima di strizzarli per togliere tutta l’acqua in eccesso. Tagliate gli spinaci grossolanamente con un coltello.
A questo punto accendente il forno per scaldarlo a 180°C.
Ungete il fondo della teglia con una cucchiaiata di besciamella e appoggiate il primo strato di pasta.
Lavorate gli spinaci con il formaggio Asiago tagliato a pezzetti e cominciate a farcire le lasagne. Alternate gli spinaci con l’Asiago, poi distribuite i pezzettini di mozzarella, una cucchiaiata di besciamella e una manciata di Grana. Proseguite con la pasta e con gli altri ingredienti fino a quando non li avrete terminati. Sull’ultimo strato di pasta distribuite ancora besciamella, Grana e fiocchetti di burro. In 30 minuti le lasagne saranno pronte.

Lasagne al pesto

lasagne al pesto

Tra le ricette per le lasagne questa al pesto è tra le più veloci da preparare. Buonissime e golose, le lasagne al pesto sono perfette per tutte le occasioni. Ecco come prepararle.

- 250 gr di lasagne fresche
- 500 ml di besciamella
- 80 gr basilico in foglie
- 30 gr di pinoli
- 100 gr Parmigiano Reggiano grattugiato
- 20 gr di Fiore sardo
- 1 spicchio d’aglio
- 3 gr di sale grosso
- 6 cl Olio extravergine d’oliva ligure
- 200 gr di scamorza affumicata
- 200 gr di mozzarella o fiordilatte

Preparate subito il pesto, lavando le foglie di basilico e mettendole in un frullatore insieme ai pinoli e allo spicchio di aglio. Aggiungete il Parmigiano Reggiano, il Fiore sardo o pecorino romano e frullate ancora. Aggiungete l’olio a filo in modo da ottenere la salsa opaca e sinuosa. Quindi accendete il forno a 180°C e versate un cucchiaio di besciamella sul fondo della teglia. Spargete bene la besciamella su tutta la superficie e lungo i bordi. Conservate uno o due cucchiai di besciamella per lo strato finale, mentre il resto lavoratelo con il pesto, la mozzarella e la scamorza tagliata a pezzetti. Se dovesse essere troppo densa aggiungete un cucchiaio di latte. 
Ora potete appoggiare il primo stato di pasta sulla teglia e cominciare a farcire con il ripieno che andrà distribuito bene e con generosità. Proseguite fino a che non avrete finito tutti gli ingredienti. Sull’ultimo strato di sfoglia stendete un cucchiaio di besciamella e ricoprite con il Parmigiano Reggiano grattugiato.
Infornate per 20 minuti e servite le lasagne dopo averle lasciate riposare per qualche minuto.

Lasagne con zucca e pancetta
Perfetta per l’inverno, la ricetta delle lasagne con zucca e pancetta è davvero da leccarsi i baffi. Ecco gli ingredienti necessari per prepararla.

- 300 gr di lasagne fresche
- 1,2 kg di zucca
- 500 ml di besciamella
- 1 cipolla
- 1 spicchio di aglio
- 100 gr di Fette di Pancetta AIA
- 200 gr di mozzarella
- 50 gr di scamorza affumicata
- 1 cucchiaio di olio
- Sale
- Pepe

Per prima cosa pulite la zucca eliminando semini e buccia, quindi tagliatela a cubetti. Tagliate a fettine sottili anche la cipolla e tritate l’aglio. Fate scaldare un tegame con un cucchiaio di olio e mettete la zucca, le cipolle e l’aglio a rosolare. Coprite con un coperchio e lasciate cuocere a fiamma bassa per 20 minuti. Ora potete accendere il forno a 200°C. Intanto tagliate la mozzarella e la scamorza a dadini e fate saltare la pancetta in padella senza olio. Quando la zucca sarà pronta frullatene la metà.
A questo punto potete farcire le lasagne, come sempre prima distribuite un cucchiaio di besciamella sul fondo della teglia, poi stendete il primo strato di sfoglia. Versate un cucchiaio di zucca frullata, distribuito bene su tutta la superficie, quindi aggiungete la besciamella, i formaggi, la zucca in cubetti e la pancetta tagliata grossolanamente. Proseguite così fino a terminare tutti gli ingredienti. Sull’ultimo strato versate la besciamella e una macinata di pepe. Infornate per 30 minuti. Servite dopo aver fatto riposare le lasagne per 5 minuti.

Lasagne al salmone
Una ricetta diversa dalle solite per preparare le lasagne, è farcirle con il salmone. Piaceranno ai bambini e i grandi vi chiederanno il bis. Questa ricetta è anche davvero velocissima da preparare. Ecco gli ingredienti necessari.

- 350 gr di lasagne fresche
- 150 gr di salmone affumicato
- 100 gr di salmone fresco
- 100 gr di mozzarella
- 100g di robiola
- 100 gr di Parmigiano Reggiano grattugiato
- 500 ml di besciamella
- 100 gr di Robiola
- 1 cucchiaio di olio
- Sale
- Pepe

Iniziate a preparare la besciamella seguendo la nostra ricetta e mettetela da parte. Scaldate un tegamino e fate saltare il salmone affumicato tagliato a striscioline, poi aggiungete anche il filetto di salmone fresco, controllando che non contenga spine. Mescolate in modo che il filetto si sfaldi in pezzettini. In due minuti il salmone sarà cotto. A questo punto potete accendere il forno a 180°C e cominciare a farcire le lasagne.
Distribuite prima un cucchiaio di besciamella sul fondo della teglia, quindi appoggiate il primo strato di pasta. Ogni strato andrà farcito con besciamella, salmone, qualche pezzetto di mozzarella e dei fiocchetti di Robiola. Continuate fino a che non avrete finito tutti gli ingredienti. Sull’ultimo strato di lasagna versate la besciamella, una bella spolverata di Parmigiano Reggiano e una macinata di pepe. Infornate per 30 minuti e buon appetito!

back to top arrow