variante maionese

Maionese, le varianti da provare

Veloce da preparare e preziosa in svariate preparazioni: ecco le varianti golose della maionese!

Una salsa che è leggenda, oltre che un ingrediente versatile e goloso protagonista di numerosissime ricette: vi suggeriamo le varianti della maionese più golose da non perdere! Le varianti della maionese sono ricette gustose e facili da preparare che hanno come base la ricetta tradizionale, rielaborata e impreziosita da piccole aggiunte o leggere modifiche tra gli ingredienti.

Ritoccando quindi gli ingredienti con un po’ di creatività, si possono abilmente creare alcune varianti della maionese classica ottenendo ottimi risultati!

Ecco le varianti della maionese da provare assolutamente!

Varianti maionese: maionese allo yogurt

maionese

Questa è una versione leggera e gustosa della maionese! La maionese allo yogurt può essere preparata con lo yogurt greco, più cremoso e compatto o con lo yogurt magro tradizionale ed è ottima anche arricchita da un tocco di senape. Ecco come prepararla: in un recipiente alto e dai bordi stretti o nel bicchiere del minipimer versate un uovo intero, l’olio, il limone e il sale. Azionate il frullatore ad immersione e, senza muoverlo dal fondo, fatelo andare per 10 secondi; poi effettuate movimenti regolari dal basso verso l’alto per altri 30 secondi, fino a quando la maionese risulterà cremosa e compatta. Aggiungete lo yogurt e proseguite con il movimento dal basso verso l’alto per altri 5 secondi. Regolate di sale e servite o conservate la maionese in frigorifero in un vaso di vetro.

Varianti maionese: maionese verde

La maionese verde è straordinaria con il pesce, in particolare il salmone. Prendete 120 gr di spinaci, crescione o prezzemolo e scottateli in acqua bollente per 1 minuto. Sgocciolateli e asciugateli. Tritate finemente ed aggiungete il trito a 350 ml di maionese, mescolate con cura e gustate!

Varianti maionese: maionese all’erba cipollina

maionese all'erba cipollina

Tritate un pugno di fiori di erba cipollina, 3 uova sode, una dozzina di capperi, qualche foglia di prezzemolo, due acciughe dissalate e senza lische, due cucchiai di olio e infine mezzo spicchio d’aglio. Amalgamate il tutto con una maionese tradizionale fatta in casa e, se necessario, aggiungete ancora dell’olio. Fate riposare in frigo qualche ora prima di servire.

Varianti maionese: maionese con pere e nocciole

Con un semplicissimo procedimento otterrete una salsa ideale per tartine e bruschette. Mettete nel frullatore una pera a tocchetti, 20 nocciole sbucciate e tritate, 100 gr di olio di semi di girasole, 1 uovo, sale, pepe e profumate con un tocco di noce moscata.

back to top arrow