finger food veloci

Finger food veloci: 5 ricette per il party in giardino

Perfetti per un brunch e ideali per un party in giardino, eccovi 5 ricette di finger food creativi che vi conquisteranno in un solo boccone!

I finger food creativi sono piccoli appetizer ideali per rendere ancora più sfizioso il vostro party in giardino. I finger food sono piccoli bocconcini preparati per essere mangiati con le mani e in un solo boccone, quindi oltre ad essere buoni devono essere belli, perché in cucina anche l'occhio vuole la sua parte!

Ideali anche per una cena in giardino, oltre ai classici e sempre apprezzati tramezzini, proponete quindi finger food creativi, sperimentando e abbinando sapori dolci a gusti salati per creare piccoli bocconcini di grande successo! Scoprite 5 ricette di finger food creativi e veloci che conquisteranno tutti i vostri invitati!

finger food pollo

Finger food creativi e veloci: bicchierino di kebab di pollo

Preparate la salsa allo yogurt unendo in una terrina un vasetto di yogurt greco, mezzo lime spremuto, un cucchiaio di olio extravergine di oliva, sale e pepe. Mescolate molto bene gli ingredienti fino ad ottenere una salsa liscia. Tagliate 3 pomodori a metà e privateli dei semi, poi ricavatene dei cubetti. Cuocete 300 gr di kebab di pollo in padella e regolate di sale. In ogni bicchierino versate un cucchiaio di salsa, qualche pezzetto di kebab di pollo e un cucchiaino di cubetti di pomodoro.

Finger food creativi e veloci: fagottini di tacchino

Mettete in una terrina 100 gr di caprino, una punta di cucchiaino di curry e un trito di erba cipollina, mescolate accuratamente e lasciate da parte. Tagliate a cubetti regolari mezzo cetriolo, mezzo peperone, una carota e una costa di sedano dopo averla sfibrata con un pela patate. Condite le verdurine con un filo d'olio extravergine di oliva, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Unite la crema di caprino alle verdure e mescolate bene. Stendete le fette di tacchino al forno su un tagliere, al centro di ogni fetta sistemate un cucchiaio di farcia e richiudete a fagottino fermandolo con un filo di erba cipollina.

Finger food creativi e veloci: tartellette con pollo, besciamella e piselli

Imburrate
e infarinate 10 stampini per le tartellette e foderateli con la pasta brisè. Preparate la besciamella mettendo in un tegame 100 gr di burro e 100 gr di farina setacciata. Accendete il fuoco e mescolate fino a quando il composto (roux) non sarà diventato di colore ambrato. In un altro pentolino scaldate 500 ml di latte fino ad ebollizione, aggiungete il roux e mescolate fino a quando la besciamella non si sarà ben addensata. In una padellina soffriggete un trito di 1 scalogno, aggiungete 250 gr di petto di pollo tagliato a cubettini e i piselli. Regolate di sale e di pepe e lasciate cuocere per 10 minuti. Unite tutti gli ingredienti, mescolate bene e riempite le tartellette. Infornate a 180°C per 15/20 minuti.

Finger food polpette forno

Finger food creativi e veloci: polpettine di pollo e patate

Cuocete 300 gr di petto di pollo al vapore e nel frattempo lessate 2 patate grandi con la buccia, fino a quando non saranno perfettamente morbide. Pelate le patate e schiacciatele in una terrina.
Frullate i petti di pollo e aggiungeteli alle patate. Unite al composto un uovo, 100 gr di Parmigiano Reggiano grattugiato, sale, pepe e prezzemolo tritato. Con il composto ottenuto formate delle piccole polpettine che passerete prima nella farina, poi nell'uovo sbattuto e in ultimo nel pan grattato. Scaldate abbondante olio di semi in una casseruola e quando sarà ben caldo friggete le vostre polpettine di pollo, fino a quando non saranno ben croccanti e dorate.

Finger food creativi e veloci: cerchietti di frittata alle erbe con pomodorini secchi

Fate un trito finissimo di erbe aromatiche a scelta tra rosmarino, salvia, timo, maggiorana e origano. Mettete le erbe aromatiche in una terrina, aggiungete 4 uova e sbattete leggermente con una frusta. Aggiungete al composto anche una grattugiata di Parmigiano Reggiano, circa 50 gr, e regolate di sale e di pepe. Scaldate una padella antiaderente ampia, ungetela con un filo d'olio extravergine di oliva e versate il composto della frittata. Dopo un paio di minuti girate la frittata e fatela cuocere sul lato opposto. Quando sarà cotta, sistemate la frittata su un tagliere e con un coppapasta rotondo ricavate dei cerchietti. Sistemate su ogni cerchietto un pomodorino secco e fermate il tutto con uno stecchino.

back to top arrow