Biscotti di Natale

Come fare i biscotti di Natale da appendere all’albero

Fare i biscotti per l’albero di Natale è un modo semplice, economico e divertente, per rendere speciale il nostro albero.

Per chi ama le tradizioni natalizie, fare i biscotti di Natale da appendere all’albero è un must!
Il Natale è la festività che più di tutte ci dà la possibilità di sbizzarrirci coi dolci in cucina! È l’occasione per scambiarsi doni e fare felici grandi e piccini attraverso ricette che rendano ancora più piacevoli le ore passate con amici e familiari.
Infatti a Natale non possono mancare i dolci tipici, come pandoro e panettone. Ma soprattutto non possono mancare i bellissimi e profumati biscotti di Natale.

I biscotti di Natale sono i dolcetti buonissimi, che potete anche realizzare con i bambini, per coinvolgerli nella preparazione dei festeggiamenti. Una volta cotti i biscotti di Natale saranno perfetti per decorare il vostro albero per tutta la durata delle feste natalizie.
Come saprete i biscotti possono conservarsi a lungo, perciò saranno ottimi da consumare: magari il mattino del 25, con una bella tazza di caffè latte o tè caldo, oppure alla fine del pranzo di Natale poi potrete finalmente assaggiarli!

Vediamo ora insieme come fare i biscotti di Natale da appendere all'albero.

biscotti di natale stelle

Ingredienti
- 250g di farina
- 200g di zucchero
- 2 cucchiai di cacao amaro
- 120g di burro
- 1 Uovo Extra Fresco Grandissimo AIA
- 1/2 cucchiailno di lievito per dolci
- 1 cucchiaino di cannella
- 1 cucchiaino di zenzero
- pizzico di sale

Preparazione
Prendete la farina setacciata, il cacao amaro e il lievito e metteteli in una ciotola. Aggiungete anche un pizzico di sale e miscelate.
In un altro recipiente sbattete energicamente il burro e lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Incorporate l'uovo intero e continuate a sbattere per un altro po' fino a quando tutti gli ingredienti non saranno ben amalgamati tra di loro.
Unite poi la cannella e lo zenzero e la farina con il cacao, lentamente in modo da evitare la formazione di grumi.
Quando il vostro impasto sarà compatto e omogeneo, avvolgetelo in una pellicola per alimenti e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno 1 ora.

Intanto accendete il forno a 180 C°. Una volta che l'impasto ha risposato, stendete la pasta con un mattarello, lasciandola di 4-5 mm di spessore. 

Prendete delle formine tipicamente natalizie (alberelli, stelline, campane, pupazzi di neve) e ritagliate la pasta, formando dei biscotti dalle forme diverse.

Una volta che avete fatto i biscotti, ricordatevi di praticarci un foro con l'aiuto di una cannuccia, che vi servirà per il passaggio del nastro. Disponeteli su di una teglia ricoperta di carta da forno, ed infornate!
Dovranno cuocere per circa 15 minuti ad una temperatura di 180-200C°. Non appena saranno dorati, toglieteli dal forno e lasciateli raffreddare.

Adesso inizia la fase della decorazione dei biscotti, dove potrete dare libero sfogo alla vostra fantasia. Ci sono diverse possibilità: potete decorare con zuccherini colorati, o con praline di cioccolato, oppure potete realizzare una ghiaccia con zucchero a velo, albumi montati a neve, e un po' di limone. Considerate che la ghiaccia dovrà essere abbastanza consistente e non troppo liquida per permettervi di fare le vostre decorazioni.

Una volta pronti, incartate i biscotti con cellophane per alimenti e utilizzate un filo dorato o argentato o rosso, per appendeteli all'albero di Natale.

back to top arrow