Proprietà dei cachi e ricette

Cachi: tutte le proprietà e le ricette dolci

Dolci e cremosi, i cachi sono i frutti protagonisti della stagione fredda. Scopriamo insieme tutte le proprietà e le più golose ricette dolci.

Buoni per fare la marmellata, ma anche per una merenda dolce e leggera, i cachi sono ricchi di proprietà e gusto.

I cachi sono originari della Cina meridionale, ma in Italia si coltivano in Emilia Romagna, in Campania e in Sicilia. Tra i più famosi cachi italiani troviamo quelli di Misilmeri, coltivati a Palermo, dove la pianta fu introdotta già nel XVIII secolo.

I cachi sono frutti molto nutrienti, ricchi di zuccheri ma anche di vitamine. I cachi vengono raccolti quando la loro buccia è di colore giallo-arancione, ma la loro polpa è ancora acerba e dura. Una volta raccolti, i cachi sono messi in luoghi bui e asciutti per la fase di maturazione che non avviene quindi sulla pianta.

I cachi pronti da mangiare hanno la polpa molto morbida e la buccia leggermente avvizzita. Ottimi nelle crostate, i cachi possono sostituire i dolci al cucchiaio a fine pasto, tutto questo grazie alla loro consistenza cremosa e alla loro naturale dolcezza.

Eccovi le ricette dolci con i cachi da provare subito!

Cachi

Cheese cake di cachi

Questa torta rimarrà tra le vostre preferite per tantissimo tempo e una volta provata, continuerete a prepararla. La freschezza della cheesecake di cachi è davvero insuperabile.

Preparate una classica cheese cake seguendo le indicazioni qui.

Nel frattempo, sbucciate 4 cachi maturi e passate la polpa al setaccio spingendo con un cucchiaio. Otterrete una crema densa e priva di fibre. Versate la crema di cachi sulla cheese cake e date un tocco croccante con amaretti sbriciolati!

Semifreddo ai cachi

Ingredienti:

500 gr di polpa di cachi

80 gr di zucchero

200 ml di acqua

Succo di un limone

200 gr di panna

2 albumi di Uova Extra Fresche Grandissime AIA

Preparazione:

Mettete la polpa dei cachi nel minipimer, aggiungete il succo di limone, lo zucchero e frullate il tutto. In una terrina, montate gli albumi a neve ferma e aggiungete poi la crema di cachi mescolando con lenti movimenti dall’alto verso il basso. Montate la panna e unite i due composti sempre con gesti delicati.

Versate la crema ottenuta in uno stampo da plumcake, coprite con pellicola e fate riposare in freezer per circa 6 ore.

Confettura di cachi

Per avere una buona confettura di cachi da preparare istantaneamente per farcire le vostre torte o le fette biscottate della colazione, prendete la polpa di 1 caco e mescolatela con 1 cucchiaino di zucchero e 2 cucchiaini di succo di limone. Mescolate bene e fate riposare in frigorifero per 30 minuti.

back to top arrow